Questo sito contribuisce alla audience di

Gilardino porta l'Italia ai mondiali

Un gol dell'attaccante Viola allo scadere regala alla Nazionale il pareggio decisivo in Irlanda.

L'esultanza di Gilardino

L’Italia di Marcello Lippi conquista la matematica qualificazione ai prossimi mondiali in Sudafrica, grazie al sofferto pareggio per 2-2 ottenuto ieri sera a Dublino contro l’Irlanda di Giovanni Trapattoni.

Protagonista della serata, in modo inatteso visto come si erano messe le cose, il nostro Alberto Gilardino. Lasciato inizialmente in panchina da Lippi, il Gila è entrato in campo a circa un quarto d’ora dalla fine, e a pochi secondi dal fischio finale ha realizzato il gol del definitivo pareggio, decisivo per la qualificazione.

Un gol furbo, di rapina, di opportunismo, abile a sfruttare le qualità dell’attaccante biellese che i tifosi Viola ben conoscono.

Lo stesso Gilardino, dopo la partita, ha esternato tutta la sua gioia, dichiarando che questa è stata la rete più importante finora segnata in carriera con la maglia della Nazionale.

Resta poco comprensibile la scelta di Lippi di non schierarlo titolare e di tenerlo in panchina per quasi tutto il match… ma insomma, il bomber Viola ha saputo “smentire” l’allenatore a modo suo, come meglio non poteva.

Ecco un video con highlights e interviste.

Fonte [foto]