Questo sito contribuisce alla audience di

Il calendario infuocato

Nei prossimi 40 giorni per i Viola tre partite a settimana, e sfide da capogiro tra campionato e coppe.

Logo FiorentinaSe qualcuno avesse qualche dubbio sul fatto che alla Fiorentina serva subito un attaccante, basta scorrere il terribile calendario che attende i Viola nei prossimi 30 giorni, anzi facciamo 40, a partire dalla delicata sfida di domenica a Cagliari. Una partita ogni tre giorni, e un elenco di avversari da prendere a dir poco con le molle. Ecco qua:

Domenica 31/01 - Cagliari-Fiorentina (campionato)
Mercoledì 03/02 - Inter-Fiorentina (semifinale Coppa Italia)
Domenica 07/02 - Fiorentina-Roma (campionato)
Mercoledì 10/02 - Fiorentina-Inter (semifinale Coppa Italia)
Sabato 13/02 - Sampdoria-Fiorentina (campionato)
Mercoledì 17/02 - Bayern Monaco-Fiorentina (ottavi di finale Champions League)
Domenica 21/02 - Fiorentina-Livorno (campionato)
Mercoledì 24/02 - Fiorentina-Milan (recupero campionato)
Domenica 28/02 - Lazio-Fiorentina (campionato)

Giusto per non smentirsi, a inizio marzo ci saranno poi la sfida con la Juve, il ritorno con il Bayern, e la trasferta di Napoli.

Calendario di fuoco… per usare un eufemismo. Sicuramente il più intenso e affascinante mai vissuto dai Viola in questi ultimi anni. Sarà bellissimo esserci, ma speriamo di poter anche affrontare tutte queste grandi sfide nel miglior modo possibile. In ogni caso senza Mutu, purtroppo.