Questo sito contribuisce alla audience di

Bayern in finale, sorpasso Germania

I bavaresi vanno in finale, e dall'anno prossimo la Fiorentina, per tornare in Champions, dovrà puntare al 3° posto.

logo champions league

Per la serie: non c’è mai limite alle ingiustizie, ecco che oggi ci troviamo, nostro malgrado, a commentare la qualificazione del Bayern Monaco per la finale di Champions League. Con un secco 3-0 in casa del Lione, i bavaresi hanno infatti conquistato l’accesso alla grande sfida di Madrid, in cui incontreranno Inter o Barcellona.

Un beffa clamorosa, per i tifosi della Fiorentina, se consideriamo che, senza il colossale furto compiuto da Ovrebo e compagnia, il Bayern sarebbe stato eliminato dai Viola in ottavi di finale.

Come se non bastasse, la serata di ieri ha poi sancito definitivamente l’atteso sorpasso della Germania ai danni dell’Italia nel ranking UEFA. Se stasera l’Inter vincesse in Spagna, l’Italia tornerebbe davanti, ma potrebbe anche non bastare, perchè i tedeschi hanno ancora in corsa anche l’Amburgo nella semifinale di Europa League.

In sostanza, al 99%, dal 2011/2012 l’Italia avrà solo tre squadre in Champions. Una retrocessione, a suo modo, “epocale”.

Quindi, dall’anno prossimo, la Fiorentina, per tornare a calcare i palcoscenici della Coppa più importante d’Europa, dovrà puntare al terzo posto, perchè il quarto non basterà più, e quindi dovrà per forza finire davanti almeno a due tra le quattro “grandi” (Inter, Milan, Juve e Roma). Si prevedono tempi difficili…