Questo sito contribuisce alla audience di

Mutu, chiesto un anno di squalifica

La Procura antidoping del Coni chiede un anno di stop per il giocatore rumeno. Si attende la data del processo.

Mutu fiorentina

A Firenze non c’è mai pace, soprattutto in questo periodo. Dopo il caos totale di martedi, con la lettera d’addio di Diego Della Valle, e il comunicato di Prandelli con la sua decisione di rimanere, ieri è arrivata la richiesta di condanna nei confronti di Adrian Mutu, trovato due volte positivo alla sibutramina lo scorso gennaio.

Un anno di squalifica. Questo è ciò che vorrebbe la Procura antidoping del Coni. Il fatto conferma l’impossibilità, per fortuna, di considerare valida la recidività per Mutu, altrimenti la richiesta sarebbe stata molto più grave. Un’eventuale sentenza simile, comunque, sarebbe in ogni caso molto pesante, e i legali del rumeno chiaramente sperano in una soluzione molto più leggera.

A giorni si conoscerà la data del processo. Nel frattempo Mutu, fiducioso di poter tornare in campo a breve, continua ad allenarsi con la squadra, che si prepara per la delicata trasferta di Parma di sabato pomeriggio, al Tardini alle ore 15.

Fonte [foto]