Questo sito contribuisce alla audience di

L'ennesima follia di Adrian Mutu

A pochi giorni dalla fine della squalifica, Mutu perde la testa, un'altra volta. Cosa accadrà adesso?

Mutu fiorentina

L’ennesima follia di Adrian Mutu. Così ieri era iniziata, nel peggior modo possibile, la giornata di passione del popolo fiorentino.

A ora di pranzo arriva la notizia della stupidaggine compiuta dal giocatore rumeno, che a quanto pare avrebbe aggredito un cameriere all’uscita di un noto locale, per un diverbio riguardante il conto da pagare. Proprio adesso, a una settimana dalla fine della sua squalifica, quando la squadra e i tifosi lo attendevano come un Messia fondamentale per uscire da questa situazione di crisi, Mutu ci ricasca, e perde un’altra volta la testa.

Non è la prima volta che succede, purtroppo lo sappiamo bene, ma è davvero assurdo che questo fatto sia accaduto proprio adesso, a pochi giorni dalla fine della squalifica. Il Fenomeno avrebbe dovuto pazientare ancora poche notti, prima di poter sfogare sul campo la tensione accumulata in questi lunghi mesi di squalifica, e invece, ecco il patatrac.

Cosa accadrà adesso? Della Valle ieri sera ha condannato con fermezza il gesto, annunciando provvedimenti seri, mentre Mihajlovic ha in qualche modo “difeso” il giocatore, dicendosi pronto a metterlo comunque in campo fin da subito. Ci sarà domenica prossima a Catania? Aspettiamo le decisioni della società.

Fonte [foto]