Questo sito contribuisce alla audience di

Mihajlovic: pensiamo ai 40 punti

Il tecnico Viola finalmente ridimensiona gli obiettivi, e pone per il momento un unico traguardo.

mihajlovic fiorentina

Da qualche settimana ormai ci siamo ripromessi di non riportare più, almeno per il momento, le dichiarazioni in conferenza stampa di Mihajlovic alla vigilia degli impegni Viola.

Ci siamo infatti stancati di parole arrembanti, coraggiose, fiduciose, sprezzanti, che poi puntuamente non trovano alcuna conferma sul campo.

Oggi però, alla vigilia di Napoli-Fiorentina, facciamo un’eccezione. Il tecnico, infatti, evitando sparate ridicole tipo quella di una decina di giorni fa “siamo a 4-5 punti dall’Europa” (???), ha invece detto una volta tanto una frase giusta e sacrosanta, che peraltro i tifosi Viola hanno già interiorizzato, loro malgrado, da diverso tempo: “pensiamo a fare 40 punti”.

Nello specifico, Mihajlovic ha affermato:

“In questa situazione dobbiamo vedere partita per partita, dobbiamo raggiungere prima possibile i 40 punti, li possiamo raggiungere l’ultima giornata o molto prima, cercheremo di arrivare il prima possibile a questo traguardo, poi vediamo. Io sono sempre convinto che possiamo fare molto di più rispetto alla salvezza, ora come obiettivo ci poniamo i 40 punti, poi vediamo cosa può succedere.”

All’alba del 13 gennaio l’ha capito anche lui. Alleluia. Meglio tardi che mai…

Fonte [foto]