Questo sito contribuisce alla audience di

Fiera di Primavera Sesto Fiorentino

Dal 27 marzo al 5 aprile torna la principale vetrina sull'economia della Piana Fiorentina

fiera di primaveraq

Un appuntamento che torna per il quarto anno consecutivo confermandosi l’evento-clou nella Piana fiorentina per quanto riguarda l’economia. È la Fiera di primavera di Sesto Fiorentino, la cui edizione 2009 si è svolta tra venerdì 27 marzo e domenica 5 aprile. Ben 140 aziende del territorio - tra le quali spiccano realtà industriali internazionali come Ginori ed Eli Lilly - il coinvolgimento attivo degli enti locali, delle associazioni di categoria e del mondo universitario.

Vai alla fotogallery

“Abbiamo ritenuto opportuno dedicare questa edizione all’attuale grave crisi economica mondiale - ha spiegato l’assessore all’economia Roberto Drovandi - per cercare di individuare anche i provvedimenti utili a fronteggiarla adeguatamente”. Se i tempi si dilatano (dieci giorni invece dei tradizionali cinque) la formula rimane invece la stessa: una rassegna ricca di eventi che si inserisce all’interno della normale vita cittadina con una grande area coperta di oltre 3000 mq nel cuore del centro cittadino - piazza Vittorio Veneto, di fronte al palazzo comunale - e altri spazi dedicati a singoli settori merceologici (la gastronomia in via Alighieri, l’esposizione di auto in via Cavallotti, l’animazione per bambini in piazza Ginori).

Vai alla fotogallery

Nel fine settimana saranno attivi i bus navetta che collegheranno il centro di Sesto con i parcheggi periferici e il trenino che collegherà il centro cittadino con il giardino del Museo Richard Ginori dove si terranno vari eventi. Confermata, anche per quest’anno, la possibilità di visitare il museo e la storica manifattura di ceramiche (per appuntamento, chiamando il call center Linea Comune al n. 055055).

Ultimi interventi

Vedi tutti