Questo sito contribuisce alla audience di

Nuovi servizi di Finanze.it 2: Fisco Via Cellulare

Le scadenze fiscali ed altre informazioni arriveranno fra breve via SMS

Le scadenze fiscali arriveranno con un S.M.S. Il Ministero delle Finanze Sta portando avanti la sua campagna di informatizzazione a ritmo molto serrato ed in questa chiave va vista l’ultima proposta che dovrebbe diventare operativa nel 2001, ma che verrà introdotta in via sperimentale a ottobre. Il concetto è per a verità piuttosto semplice, si tratta di spedire alcune migliaia (ed a regime, milioni) di SMS 10 giorni prima di una determinata scadenza. L’iniziativa è particolarmente utile vista l’inveterata abitudine delle Finanze di modificare i termini nelle vicinanze della scadenza.
In più si potranno ottenere informazioni riguardanti scadenze meno pubblicizzate dai media, come i termini per le sanzioni ed i pagamenti rateizzati degli acconti, ma che sono indubbiamente utili a chi usufruisce di particolari opportunità.
Sempre per SMS vi è il progetto di permettere il calcolo del bollo auto semplicemente domandandolo ai servizi informatici della Sogei. Restano invece incerte la gratuità dei nuovi servizi e la loro completezza: se lo scadenziario fosse unico e completo, occorrerebbe l’invio di alcune pagine ogni mese, intasando la memoria dei cellulari.