Il modello per le prestazioni occasionali

Come emettere una ricevuta di prestazioni occasionali



Ecco come emettere una ricevuta di prestazione occasionale di un incarico per creazione di un sito we, ma può essere utilizzato per qualsiasi prestazione professionale.

NAPOLI, 15 GIUGNO 2009

Ricevuta N° 2

Il sottoscritto Rossi Mario, nato a Napoli il 26 febbraio 1966 e residente a Napoli in via del Pinco n°16, codice fiscale MRARSS11A11A111A

DICHIARA

di aver ricevuto in data odierna dalla X COMPANY, con sede in Napoli, in Corso Meridionale 11, CAP 80100, Codice Fiscale- P:iva 09999999999 (SE DOVESSERO ESSERE DIVERSI VANNO ENTRAMBI INDICATI), quale compenso per l’attività: “creazione layout sito web”, le somme sotto indicate, a fronte delle prestazioni rientranti in rapporto di prestazione di lavoro autonomo occasionale:

Compenso per creazione layout sito web: 1000,00 €

Totale imponibile 1000,00 €
Ritenuta d’acconto 20% 200,00 €

Netto percepito 800,00 €

DICHIARA INOLTRE

sotto la propria responsabilità:

- che la prestazione ha carattere del tutto occasionale, ai sensi dell’art. 67 lettera l del TUIR D.P.R. n. 917/86;
- che la prestazione non è imponibile ai fini Iva, ai sensi dell’art. 5 D.P.R. n. 633/72.

IN FEDE

______________________

Roberto Pagano
www.lacontabilitaonline.net

Peeplo News

Attualità e Notizie su Peeplo News.

Cercale ora!