Questo sito contribuisce alla audience di

Il Nuovo Scudo Fiscale

Tutta la modulistica occorrente e le istruzioni relative per lo Scudo Fiscale



Parte l’operazione scudo fiscale, oggetto di un mio precedente intervento (clicca qui)
E’ del 14 Settembre il provvedimento del direttore dell’agenzia delle Entrate con cui è stato approvato il modello di dichiarazione riservata delle attività emerse, disponibile sul sito dell’agenzia delle Entrate con le relative istruzioni e che sarà possibile presentare dal giorno 15 settembre al 15 aprile 2010.
Il nuovo scudo fiscale è stato introdotto dal Dl 78/2009 (articolo 13-bis), convertito con modificazioni dalla legge 102/2009. Il decreto ha previsto un’imposta straordinaria sui capitali detenuti o esportati all’estero prima del 31 dicembre 2008 pari al 5% del valore delle attività indicate nella dichiarazione di emersione. Più precisamente, l’imposta dovuta è stabilita con aliquota del 50% sul rendimento presunto annuo del 2% per i cinque anni antecedenti l’operazione di rimpatrio o regolarizzazione.

Cliccando qui potete accedere alla pagina del Sito dell’Agenzia delle Entrate dove potete scaricare il Modello di dichiarazione riservata delle attività emerse, Istruzioni per la compilazione, il Tasso di cambio per la determinazione del controvalore in euro delle attività emerse.
Tutta la documentazione è allegata nei link del presente articolo.

Roberto Pagano
www.lacontabilitaonline.net