Questo sito contribuisce alla audience di

Le detrazioni IRPEF per i lavori edilizi

Un interessante articolo sulla detrazione IRPEF per gli interventi di recupero edilizio


La legge Finanziaria 2010 ha prorogato fino al 31 dicembre 2012 il termine per fruire della detrazione d’imposta del 36% sulle spese sostenute per i lavori di recupero del patrimonio edilizio.
E` prorogata al 2012 anche la detrazione del 36% per chi acquista abitazioni che fanno parte di edifici interamente ristrutturati. Ma la novita` piu` importante riguarda l’IVA al 10% sui lavori di recupero del patrimonio edilizio realizzati su fabbricati a prevalente destinazione abitativa privata che diventa permanente.

Vi segnalo un’interessante estratto della pubblicazione Pratica Fiscale e Professionale edita da Ipsoa che tratta questo argomento di notevole interesse in cui potrete analizzare i seguenti argomenti, con pratiche tabelle ed esempi:

1. La detrazione IRPEF per gli interventi di recupero edilizio
2. Soggetti che possono fruire dell’agevolazione
3. Interventi di ristrutturazione agevolabili
4. Documentazione necessaria per poter usufruire delle detrazioni
5. La detrazione IRPEF per gli acquirenti e gli assegnatari di immobili ristrutturati
6. L’IVA agevolata al 10%

Clicca qui per scaricare l’articolo

Roberto Pagano
www.lacontabilitaonline.net