Questo sito contribuisce alla audience di

La scadenza del 16 Luglio per il versamento delle imposte

Entro oggi sarà possibile provvedere al pagamento delle imposte con una piccola maggiorazione

Oggi 16 Luglio è l’ultimo giorno utile per pagare con la maggiorazione dello 0,40% il saldo dell’anno 2009 ed il primo acconto per l’anno 2010 dell’ Irpef che scaturisce dalle dichiarazioni Unico 2010; la scadenza utile senza alcuna maggiorazione era il 16 Giugno.
Entro tale data andrà effettuato il pagamento della prima rata per chi ha deciso di rateizzare l’importo.

Tale termine riguarda i contribuenti non soggetti agli studi di settore; per coloro che sono obbligati alla compilazione degli Studi di Settore, il termine è il 5 Agosto, ovviamente applicando sempre la medesima maggiorazione.

Il 16 Luglio è anche l’ultimo giorno utile per pagare l’Iva risultante dalla dichiarazione del 2009 sempre con la maggiorazione dello 0,40%.

Diamo uno sguardo alle modalità di calcolo dell’acconto Irpef.

Esso è dovuto se al rigo RN34 del modello Unico Pf l’importo è superiore ad €. 51,65 e va effettuato in un unica soluzione (nella misura del 99%) entro il giorno 30 Novembre 2010 se l’importo e inferiore ad €. 257,52, altrimenti in due soluzioni se superiore, con scadenza 16 Giugno o 16 Luglio con la maggiorazione dello 0,40% (per il 40% dell’importo) ed entro il 30 Novembre (per il restante 60%).

I codici da indicare sul modello F24, da utilizzare per il pagamento, sono i seguenti:

* 4001 Irpef - saldo
* 4033 Irpef acconto - prima rata
* 4034 Irpef acconto - seconda rata o acconto in unica soluzione
* 6099 Iva annuale saldo
* 1668 interessi pagamento dilazionato importi rateizzabili
* 3800 Irap - saldo.

Fonte: Agenzia delle Entrate

Roberto Pagano
www.lacontabilitaonline.net