Questo sito contribuisce alla audience di

L’epilogo del nazismo

L’epilogo del fascismo e del nazismo. Gli ultimi folli eccidi e la liberazione

L’epilogo del fascismo e del
nazismo. Gli ultimi folli eccidi e la liberazione

style="mso-cellspacing: 2.0pt; mso-table-layout-alt: fixed; mso-padding-alt: 0cm 3.5pt 0cm 3.5pt; border: .75pt inset rgb(255,0,0); margin-left: 38.75pt"
bgcolor="#F5EEDE" width="400">
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">2-10 Luglio 1943
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Gli Alleati
sbarcano in Sicilia
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">25 Luglio 1943
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">In Italia. Caduta
del Fascismo
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">2 Agosto 1943
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Duecento Ebrei
riescono a fuggire dal campo di Treblinka durante una rivolta. Verranno poi tutti ripresi
e giustiziati
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">16 Agosto 1943
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Viene sgomberato
il ghetto di Bialystok
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Agosto 1943
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Viene cessata
l’attività di sterminio nel campo di Treblinka. Qui si stima, trovarono la morte
circa 870.000 persone.
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Settembre 1943
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Vengono sgomberati
i ghetti Vilna e Minsk
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">8 Settembre 1943
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Viene firmato
l’armistizio tra Italia e forze alleate.
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">11 settembre 1943
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">I tedeschi
occupano Roma. Nell’Italia del nord e del centro, vivono, discriminati dalle leggi
razziali del 1938, circa 35.000 Ebrei
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Ottobre 1943
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">La resistenza
clandestina Danese Salva 7.220 Ebrei trasportandoli in Svezia
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">14 Ottobre 1943
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Nel campo di
Sobibor riesce una fuga di massa di Ebrei e prigionieri di guerra sovietici. Trecento
trovano riparo nei boschi vicini e tra loro 50 riusciranno a sopravvivere. Il campo viene
così chiuso dopo che vi hanno trovato la morte 250.000 uomini. Le tracce dei misfatti
vengono accuratamente celate.
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">16 Ottobre 1943
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">La comunità
ebraica viene colpita duramente ed inaspettatamente. Più di mille persone, senza
distinzione né di sesso né di età, vengono rastrellate nel ghetto, imprigionate e
inviate ad Auschwitz. Pochi saranno coloro che riusciranno a ritornare alla fine del
conflitto.
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Novembre 1943
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Viene sgomberato
il ghetto di Riga
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Novembre 1943
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Presa di posizione
del Congresso degli Stati Uniti che critica la incapacità del Dipartimento di Stato nel
trovare rimedio allo sterminio degli Ebrei in Europa.
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">3 Novembre 1943
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">In Polonia sono
uccisi 43.000 Ebrei
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">4 Novembre 1943
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Il giornale
nazista Der Stürmer riporta: “E’ oggi vero che i Giudei, per così dire, sono
scomparsi dall’Europa e che la riserva di Giudei dell’Est, dalla quale la
pestilenza giudaica ha per secoli tormentato i popoli dell’Europa ha cessato di
esistere. Il Führer del popolo tedesco all’inizio della guerra aveva profetizzato
ciò che ora è avvenuto”
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">2 Dicembre 1943
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Ad Auschwitz
giunge il primo convoglio di Ebrei provenienti da Vienna.
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">3 Gennaio 1944
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Le truppe
sovietiche giungono in prossimità del confine Polacco
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">24 Gennaio 1944
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Sulla spinta della
pressione politica interna, Roosevelt, crea la “War Refugee Board” per cercare
di aiutare gli Ebrei
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">19 Marzo 1944
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">I tedeschi
occupano l’Ungheria. (Ebrei circa 725.000)
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Aprile 1944
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Alcuni prigionieri
(Siegfried Lederer, Rudolf Vrba) riusciti a fuggire da Auschwitz danno notizia alla
comunità ebraica e al Vaticano delle atrocità che li si stanno perpetuando
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">6 Aprile 1944
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Viene realizzato
un arresto di massa nella “Casa dei bambini” a Izieu, in Francia. In Francia
erano state fondate delle “case dei bambini” dove venivano accolti i ragazzi che
cercavano di sfuggire alle persecuzioni naziste. La Gestapo, agli ordini di Klaus Barbie,
imprigionò 51 persone tra cui 44 bambini. Il gruppo fu successivamente spedito a Drancy e
da li deprortato ad Auschwitz in uno degli ultimi viaggi che partirono dalla Francia. Di
loro sopravvisse solo un superstite.
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">14 Aprile 1944
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Ad Auschwitz
giunge il primo convoglio di Ebrei provenienti da Atene (5.200 persone)
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">15 Maggio 1944
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Inizia la
deportazione degli Ebrei Ungheresi ad Auschwitz. Il giorno 24 Maggio circa 100.000 di loro
verranno uccisi con il gas. Alla fine di Giugno la metà degli Ebrei Ungheresi sarà già
stata deportata ad Auschwitz.
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Giugno 1944
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Una delegazione
della Croce Rossa visita il campo di Theresienstadt, che opportunamente preparato per
l’occorrenza susciterà impressioni “favorevoli!”
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">6 Giugno 1944
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">D- Day. Le truppe
Alleate sbarcano in Normandia.
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">12 Giugno 1944
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Vengono resi in
schiavitù 40.000 bambini Polacchi, di età compresa tra i dieci ed i quattordici anni,
per utilizzarli come forza lavoro in Germania.
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Estate 1944
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Ad
Auschwitz-Birkenau viene raggiunta la “massima attività” di eliminazione dei
prigionieri. Oltre 9.000 persone al giorno vengono uccisi nelle camere a gas e quindi
cremate. La capacità dei forni crematori non è adeguata a sostenere questo
“volume” e quindi si ricorre all’impiego di sei enormi fosse per bruciare i
corpi eccedenti.
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Luglio 1944
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Il diplomatico
Svedese, Raoul Wallenberg giunto a Budapest, riesce a salvare 33.000 Ebrei fornendo loro
documenti diplomatici ricoveri sicuri
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">4 Agosto 1944
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Ad Amsterdam,
viene arrestata Anna Frank e la sua famiglia. Inviati ad Auschwitz, successivamente Anna e
la sorella Margot sono spostate a Bergen-Belsen dove Anna morirà di tifo il 15 Marzo 1945
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">6 Agosto 1944
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Viene sgomberato
in Polonia anche l’ultimo ghetto a Lodz. I 60.000 Ebrei sono deportati ad Auschwitz
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">7 Ottobre 1944
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Una rivolta ad
Auschwitz dei “Sonderkommando” (Ebrei costretti a lavorare nel campo) provoca la
distruzione di un forno crematorio
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">15 Ottobre 1944
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">I nazisti prendono
il controllo del governo fattoccio Ungherese. La deportazione degli Ebrei ricomincia dopo
che precedentemente era stata sospesa sull’onda delle pressioni politiche
internazionali.
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">28 Ottobre 1944
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Ultimo trasporto
di 2000 Ebrei da sopprimere da Theresienstadt ad Auschwitz
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">30 Ottobre 1944
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Ad Auschwitz
vengono messe in funzione per l’ultima volta le camere a gas.
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">8 Novembre 1944
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">I nazisti
costringono 25.000 Ebrei a camminare da Budapest fino al confine Austriaco, seguirà una
seconda marcia di 50.000 persone con destinazione Mauthausen
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">25 Novembre 1944
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Himmler ordina la
distruzione dei forni crematori ad Auschwitz
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Fine 1944
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Oskar Schindler
salva 1.200 Ebrei trasportandoli dal campo di Plaszow nella città di Brunnlitz
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">6 Gennaio 1945
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Le truppe
Sovietiche liberano Budapest mettendo in salvo 80.000 Ebrei
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">14 Gennaio 1945
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Le truppe
Sovietiche entrano nell’est della Germania
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">17 Gennaio 1945
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">I sovietici
liberano Varsavia
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">18 Gennaio 1945
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">I nazisti evacuano
66.000 Ebrei da Auschwitz
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">27 Gennaio 1945
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Le truppe
sovietiche entrano ad Auschwitz. Termina l’attività del campo di sterminio in cui
sono state soppresse 2.000.000 di vite compresi 1.500.000 Ebrei
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">4 Aprile 1945
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Gli alleati
liberano il campo di Ohrdruf
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">10 Aprile 1945
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Gli alleati
liberano il campo di Buchenwald
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">15 Aprile 1945
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Le truppe
Britanniche liberano 40.000 prigionieri a Bergen-Belsen che riportano “sia dentro che
fuori le baracche era un tappeto di corpi morti, escrementi umani, stracci e
sudiciume”
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">23 Aprile 1945
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Le truppe
sovietiche raggiungono Berlino
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">29 Aprile 1945
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">La settima armata
degli Stati Uniti liberano Dachau
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">30 Aprile 1945
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Hitler muore
suicida nel suo bunker a Berlino
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">30 Aprile 1945
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Gli americani
liberano 33.000 internati dai campi di concentramento.
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">2 Maggio 1945
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">La Croce Rossa
prende il controllo del campo di Theresienstadt.
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">5 Maggio 1945
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Viene liberato il
campo di Mauthausen
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">7 Maggio 1945
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">La Germania, nella
figura del Generale Jod,l firma a Reims la resa incondizionata.
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">9 Maggio 1945
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Hermann Göring
viene catturato dalla settima armata degli Stati Uniti
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">23 Maggio 1945
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Si suicida Himmler
style="width:107.65pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">20 Novembre 1945
style="width:340.25pt;border:outset .75pt;
padding:0cm 3.5pt 0cm 3.5pt">Viene aperto il
processo di Norimberga per giudicare i responsabili della follia nazista. Lì dove si era
aperto, si conclude un tragico e folle ciclo che ha macchiato l’onore
dell’intera umanità.

Avvento
del nazismo

Primi
anni di guerra

Prime
sconfitte dell’esercito tedesco e avvio della “Soluzione Finale”

Ultimi interventi

Vedi tutti