Questo sito contribuisce alla audience di

Statistiche amare

I rischi del volo

8

Sono le compagnie aeree europee commerciali che dal 1970 non hanno registrato incidenti. Alcune di esse, tuttavia, hanno cominciato ad operare dopo quell’anno.

23

è il numero di volte in cui, dal 1960, in incidenti aerei è andata distrutta la scatola nera.

61

giorni è l’arco di tempo più lungo, a partire dal 1950, durante il quale nel mondo non si è verificato nessun incidente aereo: è accaduto nel 1982.

69

è il numero di incidenti accaduti in Italia, dal 1945 a oggi, ad aerei con una capacità di almeno 14 passeggeri.

85

è il numero di in incidenti che si sono verificati nel 2000 in tutto il mondo, in media uno ogni 4,2 giorni.

115

è il numero più alto di morti registrato in un incidente aereo in Italia dal 1945 a oggi. Accadde il 5 maggio del 1972 a Palermo.

169

è il numero più elevato di morti registrato in un solo incidente aereo nel 2000: è accaduto in Costa d’Avorio il 30 Gennaio.

585

è il numero di vittime più elevato registrato in un incidente aereo fino a oggi: accadde nel 1977 all’aeroporto di Tenerife, gli aerei coinvolti furono due.

624

è il numero di morti più basso registrato in un solo anno in incidenti aerei dal 1970 ad oggi: fu nel 1984.

625

è il numero più alto di morti registrato in un solo mese, il Marzo del 1977.

1350

sono le vittime di incidenti aerei denunciati dalle compagnie aeree in tutto il mondo nel 2000.

2556

è il numero più alto di morti in incidenti aerei registrato finora in un solo anno, il 1972.

3223

sono le vittime totali dei dieci peggiori incidenti aerei mai accaduti.

46000

è il totale delle vittime di incidenti aerei dal 1970 al 2000

(articolo apparso su “Focus” n° 101)

Ultimi interventi

Vedi tutti