Nigella sativa: un'erba utile in qualunque disturbo?

In alcune tradizioni la nigella è considerata una panacea per ogni male. Forse è un po' eccessivo, però...

nigella sativa fitoterapia

Il Corano recita: “la nigella è la medicina per ogni malanno, eccetto che per la morte”. Senz’altro un’affermazione enfatica, tuttavia le proprietà della nigella sono davvero molteplici: la nigella (o grano nero) è infatti stimolante, aromatica, carminativa, digestiva, diuretica, emmenagoga, eccitante, galattogoga, purgativa, stimolante, stomachica, diaforetica, tonica, vermifuga.

Si tratta di un’erba usata da millenni dalla medicina naturale popolare, i cui semi erano conosciuti e apprezzati già nell’antico Egitto e in Grecia.

Gli usi più importanti della nigella riguardano le problematiche delle alte vie respiratorie, le allergie, la tosse, il raffreddore, le bronchiti, la febbre, l’influenza, l’asma.

Gli impieghi tradizionali di Nigella sativa comprendono poi un’ampia varietà di altri disturbi, tra cui cefalee, coliche, mal di stomaco, dermatiti ed eczemi, scottature, reumatismi e via dicendo.

In Italia e, più in generale, in Occidente, la nigella non ha avuto lo stesso destino che in Medio Oriente, Africa del Nord e India, essendo stata trascurata sino a non molti anni fa. Recentemente è stata “scoperta” anche da noi e utilizzata in particolare nelle allergie e nelle cefalee.

Alcuni dei suoi costituenti hanno infatti dimostrato di avere attività antistaminosimile, il che spiega gli effetti positivi della nigella nel trattamento dei disturbi respiratori e del mal di testa, nel mitigare le allergie e contrastare i focolai infiammatori: la nigella agisce inibendo le reazioni di tipo istaminico che producono vasodilatazione e infiammazione e svolge inoltre un’azione antalgica, diminuendo la percezione del dolore.

Alcuni studi americani attribuiscono a Nigella sativa anche la capacità di equilibrare il sistema immunitario.

Come moltissime altre piante salutistiche, la nigella è controindicata in gravidanza.

=Vuoi ricevere gratuitamente la newsletter di naturopatia del dr. Avoledo?=

Le informazioni qui riportate sono fornite a scopo puramente divulgativo e non sostituiscono in alcun modo le prescrizioni del medico nè una terapia. Al curatore di queste pagine non può essere attribuita alcuna responsabilità per eventuali conseguenze derivanti da un uso delle stesse diverso da quello meramente informativo.

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • anonimo musulmano

    22 Apr 2010 - 09:42 - #1
    0 punti
    Up Down

    Bismillaherrahmanerrahim

    Un saluto a chi legge

    volevo solo correggere l’articolo che dice:
    “Il Corano recita: “la nigella è la medicina per ogni malanno, eccetto che per la morte”.”
    Errato, non e scritto nel Corano ma nei hadit(detti del profeta Muhammad(SAAS))
    Per il resto bel documento.

    ——————————————
    Grazie della segnalazione.
    Dr. Luca Avoledo.

Peeplo News

Attualità e Notizie su Peeplo News.

Cercale ora!

Le categorie della guida