Questo sito contribuisce alla audience di

Fitoterapia per la prostata: le proprietà di serenoa repens

Negli anni, la prostata può andare incontro ad un graduale aumento di dimensioni. Vediamo come può aiutare la fitoterapia.

serenoa repens per la prostata

Negli anni, la prostata può andare incontro ad un graduale aumento di dimensioni (iperplasia prostatica benigna). Questo fenomeno restringe il lume dell’uretra e rende difficile urinare.

I sintomi che ne derivano, legati al restringimento dell’uretra, comprendono una diminuzione del getto di urina, la necessità di andare in bagno molte volte (spesso di notte), una sensazione di tensione e peso al basso ventre, disfunzioni erettili. Se l’urina, non potendo essere emessa completamente, ristagna in vescica, possono anche sorgere infezioni alle vie urinarie.

Qualora il caso non necessiti di un trattamento farmacologico, le piante possono rappresentare un ottimo ausilio.

Tra i rimedi vegetali utili, il più importante è decisamente la serenoa o saw palmetto (Serenoa repens o Sabal serrulata, nella foto), una palma di piccole dimensioni originaria degli Stati Uniti. Diverse ricerche hanno inequivocabilmente provato che la serenoa inibisce l’enzima 5-alfa riduttasi, la cui eccessiva produzione può causare l’iperplasia prostatica (tra l’altro, proprio per questo tipo di azione inibitrice, la serenoa è anche la pianta privilegiata per la calvizie androgenetica).

Secondo diversi ricercatori, la serenoa avrebbe un’efficacia paragonabile a quella dei farmaci, a fronte però di una più bassa velocità di azione, ma anche di minori effetti collaterali, quali il calo del desiderio sessuale.

Alla serenoa vengono spesso affiancate con successo altre piante, quali l’ortica, la zucca e il licopene (contenuto nel pomodoro), nonché rimedi non fitoterapici, come lo zinco.

=Vuoi ricevere gratuitamente la newsletter di naturopatia del dr. Avoledo?=

Le informazioni qui riportate sono fornite a scopo puramente divulgativo e non sostituiscono in alcun modo le prescrizioni del medico nè una terapia. Al curatore di queste pagine non può essere attribuita alcuna responsabilità per eventuali conseguenze derivanti da un uso delle stesse diverso da quello meramente informativo.

Le categorie della guida