Questo sito contribuisce alla audience di

Endometriosi: tra i rimedi naturali c'è anche il picnogenolo

Un recente studio ha dimostrato che questo antiossidante potrebbe essere impiegato in alternativa alla cura ormonale nel trattamento dell'endometriosi.

rimedi naturali per endometriosi

Da studi precedenti si era visto che il picnogenolo, un antiossidante estratto dalla corteccia del pino marittimo francese, è in grado di ridurre il dolore addominale legato all’endometriosi. Questo disturbo, di cui soffrono circa 1 milione di donne soltanto in America, può causare anche sanguinamento, infiammazione e tessuto cicatriziale.

Un recente studio condotto in Giappone ha dimostrato che il picnogenolo potrebbe essere impiegato in alternativa alla cura ormonale in quanto privo di effetti collaterali.

L’indagine ha preso in considerazione 58 donne affette da endometriosi, tra i 21 e i 38 anni, che avevano subito un’operazione nei 6 mesi antecedenti all’inizio dello studio. Nei 3 mesi precedenti, inoltre, era stata monitorata la presenza di un regolare ciclo mestruale e di una corretta ovulazione.

Le donne sono state suddivise casualmente in 2 gruppi: al primo sono state somministrate capsule di picnogenolo da 30 mg per due volte al giorno, dopo pranzo e dopo cena, per 48 settimane; al secondo invece sono stati iniettati 3.75 mg di Leuprorelin, un agente in grado di favorire il rilascio delle gonadotropine, 6 volte al giorno ogni 4 settimane, per 24 settimane.

I soggetti sono stati esaminati per quanto riguarda il dolore, i sintomi legati all’apparato urinario e all’addome e l’emorragia da rottura dopo 4, 12, 24 e 48 settimane.

Nel primo periodo non ci sono state grosse differenze tra i due gruppi. Però, dopo 4 settimane, tra le donne che avevano assunto il picnogenolo, tutti i sintomi erano diminuiti da severi a moderati e l’ovulazione era ancora presente (infatti 5 donne sottoposte al trattamento sono rimaste incinte). Nel gruppo a cui era stato iniettato il farmaco, si è assistito ad una maggiore diminuzione dei sintomi, però la cura ormonale aveva interrotto il ciclo mestruale.

Kohama et al. “More evidence for Pycnogenol endometriosis benefit” Journal Reproductive Medicine .

=Vuoi ricevere gratuitamente la newsletter di naturopatia del dr. Avoledo?=

Le informazioni qui riportate sono fornite a scopo puramente divulgativo e non sostituiscono in alcun modo le prescrizioni del medico nè una terapia. Al curatore di queste pagine non può essere attribuita alcuna responsabilità per eventuali conseguenze derivanti da un uso delle stesse diverso da quello meramente informativo.

Le categorie della guida