Questo sito contribuisce alla audience di

Ginseng contro la stanchezza dei malati oncologici

Il ginseng americano può rappresentare un valido aiuto contro la fatica cronica nei pazienti oncologici.

ginseng contro la stanchezza

La varietà americana del Panax quinquefolius (comunemente detta ginseng americano) sembra ridurre la fatica cronica nei malati oncologici.

Molte sono le ricerche che negli ultimi anni hanno voluto verificare se e come questo rimedio sia realmente utile.

Ultimamente al congresso ASCO 2007 organizzato dall’American Society of Clinical Oncology a Chicago è stato presentato un studio a riguardo.

Un campione di 282 pazienti colpiti da tumore e con un’aspettativa di vita inferiore ai sei mesi è stato suddiviso casualmente in due gruppi: il primo, di controllo, trattato con placebo; il secondo, ripartito ulteriormente in tre sottogruppi, a cui sono stati somministrati rispettivamente 750, 1000 e 2000 mg al giorno di ginseng americano.

L’indagine, durata 8 settimane, si è proposta di verificare se il trattamento avesse un effetto sul Brief Fatigue Inventory, un questionario che serve a valutare l’astenia dei pazienti, e sul Vitality Subscale of the SF-36, un test sulla qualità della vita.

I dati ottenuti dallo studio dimostrano che i pazienti che avevano ricevuto la dose maggiore di Panax quinquefolius erano anche quelli in cui le risposte ai questionari erano cambiate: questi soggetti dichiaravano di sentirsi meno stanchi, più propositivi e pronti ad affrontare le terapie (il 25% delle persone che aveva assunto mg 1.000 di ginseng americano e il 27% che ne aveva presi mg 2.000 affermavano di sentirsi meglio rispetto al 10% del gruppo placebo e del gruppo con il dosaggio più basso).

Barton D. L. et al. “A pilot, multi-dose, placebo-controlled evaluation of american ginseng (Panax quinquefolius) to improve cancer-related fatigue : NCCTG trial N03CA”; Journal of Clinical Oncology, 2007 ASCO Annual Meeting Proceedings Part I vol 25, N. 18S, 2007: 9001.

=Vuoi ricevere gratuitamente la newsletter di naturopatia del dr. Avoledo?=

Le informazioni qui riportate sono fornite a scopo puramente divulgativo e non sostituiscono in alcun modo le prescrizioni del medico nè una terapia. Al curatore di queste pagine non può essere attribuita alcuna responsabilità per eventuali conseguenze derivanti da un uso delle stesse diverso da quello meramente informativo.

Le categorie della guida