Questo sito contribuisce alla audience di

Uso degli oli essenziali

Come si miscelano con l’olio di base e come devono essere conservati gli oli essenziali.

come si usano gli oli essenziali

Gli oli essenziali (i principi aromatici contenuti nelle piante, estratti in genere per distillazione e utilizzati in aromaterapia per uso interno o esterno, a scopo cosmetico, salutistico o terapeutico) sono sostanze molto volatili: stimolano fortemente l’olfatto proprio per questa loro caratteristica. Ed evaporano piuttosto facilmente.

Per questo e al fine di preservarne aroma e proprietà, gli oli essenziali vanno conservati con cura, chiudendo saldamente le boccette che li contengono e riponendole in un luogo che sia al riparo dalla luce e dal calore.

Se correttamente conservati, gli oli possono mantenere le loro caratteristiche per molti mesi o addirittura anni, tranne pochissime eccezioni (gli oli di agrumi, ad esempio, si conservano al massimo per sei mesi dall’apertura).

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO

=Vuoi ricevere gratuitamente la newsletter di naturopatia del dr. Avoledo?=

Le informazioni qui riportate sono fornite a scopo puramente divulgativo e non sostituiscono in alcun modo le prescrizioni del medico nè una terapia. Al curatore di queste pagine non può essere attribuita alcuna responsabilità per eventuali conseguenze derivanti da un uso delle stesse diverso da quello meramente informativo.

Le categorie della guida