Questo sito contribuisce alla audience di

Combatti la couperose con la fitoterapia

Per contrastare questo antiestetico rossore della pelle può essere utile una crema a base di pungitopo o rusco, dalla valida azione vasocostrittrice.

rimedi naturali per la couperoseIl freddo e l’umidità dell’inverno sono tra i fattori che più peggiorano la couperose, antiestetico rossore localizzato soprattutto su guance e lati del naso, dovuto a una dilatazione dei capillari.

Una buona strategia naturale è quella di utilizzare una crema a base di pungitopo o rusco (Ruscus aculeatus L.), piccolo arbusto sempreverde tipico della macchia mediterranea con appariscenti bacche rosse.

Il pungitopo infatti, grazie ai suoi bioflavonoidi, è uno dei più efficaci flebotonici (ovvero rinforza le vene) tra i rimedi erboristici ed è quindi particolarmente indicato nel risolvere queste imperfezioni cutanee che possono presentarsi su qualsiasi tipo di pelle, a ogni età.

Una crema o una maschera a base di pungitopo, applicata un paio di volte al giorno sul viso pulito, otterrà ben presto i risultati desiderati.

=Vuoi ricevere gratuitamente la newsletter di naturopatia del dr. Avoledo?=

Le informazioni qui riportate sono fornite a scopo puramente divulgativo e non sostituiscono in alcun modo le prescrizioni del medico nè una terapia. Al curatore di queste pagine non può essere attribuita alcuna responsabilità per eventuali conseguenze derivanti da un uso delle stesse diverso da quello meramente informativo.

Le categorie della guida