Questo sito contribuisce alla audience di

Pungitopo per il Natale e la salute delle vene

Il pungitopo o rusco è uno dei principali ornamenti vegetali del Natale. Ma non usatelo solo per decorare l'albero, perché è anche uno straordinario fitoterapico per le gambe gonfie e pesanti e la circolazione.

pungitopo per natale gambe e vene

Insieme a vischio e agrifoglio, è una delle piante più utilizzate a Natale per decorazioni e addobbi. Le sue bacche rosse sono in grado di vivacizzare anche il più modesto albero di Natale o il più disadorno centrotavola.

Stiamo parlando del pungitopo (Ruscus aculeatus), anche chiamato rusco, un piccolo arbusto sempreverde tipico della macchia mediterranea. Si tratta di uno dei fitoterapici più noti e utilizzati in medicina naturale e in erboristeria per il benessere naturale delle vene, in tutte le sue declinazioni.

Abbiamo già avuto occasione di parlare del rusco sulle pagine della Guida di Fitoterapia e, più in particolare, nell’articolo Combatti la couperose con la fitoterapia. Il pungitopo infatti è un validissimo vasocostrittore, nonché antinfiammatorio e antiedematoso.

Questo integratore fitoterapico trova quindi felice impiego, anche in associazione con altri prodotti di erboristeria analoghi, in ogni situazione in cui ci sia da stimolare il ritorno del sangue, nell’insufficienza venosa, quando le gambe sono gonfie e pesanti, stanche o doloranti, nelle emorroidi, nelle vene varicose, nella ritenzione idrica, nella cellulite e più in generale nella cattiva circolazione. Queste benefiche proprietà del pungitopo sono racchiuse nelle sue radici (le bacche lasciatele quindi sull’albero di Natale…).

Un modo semplice e pratico con cui assumere il rusco è la tintura madre o estratto idroalcolico, 30-50 gocce in mezzo bicchiere d’acqua 2-3 volte al giorno.

=Vuoi ricevere gratuitamente la newsletter di naturopatia del dr. Avoledo?=

Le informazioni qui riportate sono fornite a scopo puramente divulgativo e non sostituiscono in alcun modo le prescrizioni del medico nè una terapia. Al curatore di queste pagine non può essere attribuita alcuna responsabilità per eventuali conseguenze derivanti da un uso delle stesse diverso da quello meramente informativo.

Le categorie della guida