Questo sito contribuisce alla audience di

Depurarsi e disintossicarsi dopo le feste con la fitoterapia

Se ancora stentate a ripartire dopo gli stravizi delle recenti festività, provate questa tisana depurativa a base di carciofo, tarassaco e finocchio.

tisana depurativa disintossicante diuretica

Avete esagerato con pranzi e cenoni tra Natale, Capodanno e l’Epifania e il vostro organismo non è ancora riuscito a ritornare in carreggiata? Vi suggeriamo una semplice tisana depurativa composta da tre efficaci fitoterapici, che potrete trovare in vendita in qualunque erboristeria.

- Carciofo foglie, g 40
- Tarassaco radice, g 30
- Finocchio frutti, g 30.

Se ne possono assumere un paio di tazze al giorno, per 2-3 settimane. Con questa tisana stimolerete delicatamente il lavoro di fegato, cistifellea e reni, facilitando l’eliminazione di scorie e tossine, e darete anche una mano al vostro intestino (in particolare se gli stravizi vi hanno procurato anche problemi di gonfiore addominale).

Per scoprire come preparare una tisana a regola d’arte, leggete l’articolo Tisane in fitoterapia: come prepararle correttamente.

=Vuoi ricevere gratuitamente la newsletter di naturopatia del dr. Avoledo?=

Le informazioni qui riportate sono fornite a scopo puramente divulgativo e non sostituiscono in alcun modo le prescrizioni del medico nè una terapia. Al curatore di queste pagine non può essere attribuita alcuna responsabilità per eventuali conseguenze derivanti da un uso delle stesse diverso da quello meramente informativo.

Le categorie della guida