Questo sito contribuisce alla audience di

Le proprietà della propoli, antibiotico naturale

Faringiti, laringiti, raffreddore, piccole ferite e infiammazioni della bocca possono trarre beneficio dall'impiego di propoli, una preziosa sostanza naturale prodotta dalle api.

propoli fitoterapico per il mal di gola

Comunemente considerata un fitoterapico, la propoli è in realtà un prodotto dell’alveare, benché il materiale di partenza provenga in effetti dal mondo vegetale. Le api raccolgono la resina di alcune specie di piante e la “lavorano” con polline, cera ed enzimi che esse stesse producono: la sostanza così ottenuta è la propoli, che viene impiegata nell’alveare sia come materiale da costruzione che come disinfettante.

Tra le principali proprietà della propoli, utilizzate anche in fitoterapia e medicina naturale, ci sono infatti quelle antimicrobiche (la propoli è considerata innanzitutto un antibiotico naturale), antinfiammatorie, cicatrizzanti e antiossidanti, proprietà che si devono soprattutto al buon tenore in flavonoidi della propoli.

L’impiego più frequente della propoli è nel trattamento naturale delle affezioni delle prime vie aeree, mal di gola in primis, e delle infiammazioni della bocca (gengive, lingua, palato), tra cui le afte. Ma la sua efficacia anche nei confronti di virus e funghi la rende utile per uso topico pure in caso di herpes simplex e infezioni micotiche della cute.

Tra le migliori preparazioni erboristiche in commercio segnaliamo, oltre alla tintura madre di propoli (estratto idroalcolico), facilmente reperibile, le compresse di estratto secco titolato e standardizzato in flavonoidi totali espressi in galangina almeno all’8%, di cui si assumono in genere mg 200 un paio di volte al giorno a stomaco vuoto. Se si opta invece per la tintura madre, il dosaggio standard è di 30-50 gocce per 2-3 volte al giorno.

=Vuoi ricevere gratuitamente la newsletter di naturopatia del dr. Avoledo?=

Le informazioni qui riportate sono fornite a scopo puramente divulgativo e non sostituiscono in alcun modo le prescrizioni del medico nè una terapia. Al curatore di queste pagine non può essere attribuita alcuna responsabilità per eventuali conseguenze derivanti da un uso delle stesse diverso da quello meramente informativo.

Le categorie della guida