Ultimi interventi

prossimi 10 »
  • Le proprietà della propoli, antibiotico naturale

    Faringiti, laringiti, raffreddore, piccole ferite e infiammazioni della bocca possono trarre beneficio dall'impiego di propoli, una preziosa sostanza naturale prodotta dalle api.

  • Le proprietà salutistiche dell'olio essenziale di menta piperita

    La menta è uno dei fitoterapici che medicina popolare, erboristeria e aromaterapia considerano più indicati per migliorare la digestione.

  • Il gelsomino combatte l'insonnia

    Quando la fitoterapia aiuta a dormire meglio. O più precisamente l'aromaterapia, perché è l'olio essenziale di gelsomino il responsabile delle sue proprietà sedative.

  • Le proprietà immunostimolanti dell'astragalo

    Arriva la brutta stagione e Astragalus membranaceus rappresenta uno dei fitoterapici più indicati per rinforzare le difese e prevenire e trattare malattie da raffreddamento e influenza. Ma quest'erba ha anche altre interessanti proprietà salutistiche.

  • Le benefiche proprietà dell'ortica

    L'ortica è un vero e proprio "classico" dell'erboristeria: le sue proprietà la rendono utile in moltissime condizioni di salute, dalla ritenzione idrica alla perdita dei capelli, dalla demineralizzazione alla modulazione dell'infiammazione. L'ortica è inoltre un prezioso alleato nel sostegno dell'organismo ai cambi di stagione.

  • Calcoli renali e fitoterapia: l'erba spaccapietra

    Esistono preparati fitoterapici molto utili non solo per prevenire la formazione di renella e calcoli, ma persino per eliminarli. Il piu importante è Phyllanthus niruri, un'erba nota anche come spaccapietra o fillanto.

  • Fitoterapia per il fegato: il cardo mariano

    Sylibum marianum o, più semplicemente, cardo mariano è un fitoterapico molto efficace in tanti disturbi del fegato, grazie alle sue notevoli proprietà epatoprotettrici.

  • Fitoterapia contro verruche e porri: la celidonia

    La celidonia o chelidonia è un'erba dagli sgargianti fiori gialli comunissima alle nostre latitudini. La sua efficacia contro porri e verruche è nota da sempre alla tradizione erboristica e alla medicina popolare.

  • Gli isoflavoni di soia non interferiscono con la tiroide

    Una ricerca scientifica smentisce nettamente che i fitoterapici a base di isoflavoni di soia, assunti da molte donne in postmenopausa, possano aumentare il rischio di ipotiroidismo.

  • Fitoterapia per la salute delle vene: l'ippocastano

    L'ippocastano è un fitoterapico molto apprezzato in erboristeria e medicina naturale. I suoi principi attivi sono un toccasana per l'insufficienza venosa, le gambe stanche e doloranti, le emorroidi, la cellulite e la ritenzione idrica.

Le categorie della guida