Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Aloe, ferite e difese immunitarie

Domanda

Mio cognato, in ospedale da due mesi, ha un brutto decubito in zona sacrale. I dottori lo stanno curando. C'è qualche pianta per coadiuvare la terapia? So che l'Aloe stimola le difese immunitarie...

Risposta

I prodotti a base di aloe sono venduti in molte forme, liquide e solide, per uso interno o esterno. Il gel dell’Aloe più nota (Aloe vera o Aloe barbadensis Miller) è uno dei rimedi erboristici più utilizzati. Avendo potere cicatrizzante e rigenerante dei tessuti, viene impiegato nelle scottature solari e nelle ustioni di primo e secondo grado, per promuovere la guarigione delle ferite e lenire e ammorbidire la cute. L'aloe è anche utile per rinforzare le difese immunitarie.
Al link sottoriportato troverà tutti i dettagli.
E’ opportuno che vengano informati i medici dei prodotti che sceglierà di utilizzare, ancorché naturali.

http://guide.supereva.it/fitoterapia/interven… Diego - 12 anni e 1 mese fa
Registrati per commentare