Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

« precedenti 10 | prossimi 10 »
  • Maiolo: l' Itinerario della stagione del Pane

    Un piccolo comune del Montefeltro ospita piú di 50 forni, utilizzati soprattutto per la cottura del pane e tipicità ad esso collegate. Sparsi in maniera uniforme sul territorio, questi forni sono da considerarsi testimonianza di civiltà e quindi bene culturale, poiché svolgono un ruolo di collante dell'intera borgata.

  • Il Palio di Siena

    E' il più famoso del mondo. Si svolge due volte l'anno, il 2 luglio in onore della Madonna di Provenzano ed il 16 agosto in onore della Vergine Assunta. Dieci delle diciassette contrade si contendono il "cencio" sul tufo del "Campo". Può vincere anche un cavallo "scosso".

  • Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari

    E' l'unico museo statale in Italia con competenze specifiche nel campo delle materie demoetnoantropologiche. Conserva oltre centomila documenti relativi alla cultura del mondo popolare.

  • Le Infiorate del Corpus Domini

    Più di ogni altra, la tradizione che accomuna i piccoli paesi sparsi tra nord e sud della penisola è l'Infiorata. E' una festa profana legata soprattutto alla ricorrenza del Corpus Domini, che ricade la nona domenica dopo Pasqua, e che quest'anno si festeggia il 22 giugno.

  • SCAPOLI, patria della zampogna

    Scapoli è ubicato a ridosso delle Mainarde, in provincia di Isernia nel Molise. Famoso anche in ambito internazionale per essere la patria delle zampogne, Scapoli è uno dei pochi paesi in Italia dove, insieme alla presenza di abili e valenti suonatori, sopravvive l'antica tradizione della fabbrica delle zampogne.

  • Il Giugno Pisano

    Nel mese di giugno Pisa offre ai suoi visitatori un gran numero di manifestazioni folkloristiche e popolari da non perdere: Il Palio della Balestra - La Luminara di San Ranieri - La Regata Storica - Il Gioco del Ponte.

  • La festa dei Gigli

    Sono "macchine" alte 25 metri, dal peso di circa 30 quintali, che sfilano ballando per le vie di Nola, storica città della provincia di Napoli. La festa si svolge in onore del patrono San Paolino, quest'anno però domenica 29 anziché il 22 giugno.

  • AMBROGIO SPARAGNA

    Etnomusicologo, ricercatore, direttore d’orchestra e compositore da anni impegnato nel recupero e la diffusione della musica popolare e, con essa, di valori autentici. Grande virtuoso di organetto, Ambrogio Sparagna è uno dei musicisti più importanti nel panorama della nuova musica popolare italiana.

  • Il Palio di Noale

    Risale al 1347, quando Noale (VE) era governata dalla famiglia dei Tempesta, avogari del Vescovo di Treviso. Si svolge dal 13 al 15 giugno. Il vincitore della corsa a piedi, cinto d'alloro, riceve l'ambito Palio, mentre l'ultimo arrivato viene imbrattato con colore nero o con carbone.

  • Il Palio di Ferrara

    E' forse il Palio più antico del mondo, istituzionalizzato dal Comune della capitale estense già nel 1279. Si corre l'ultima domenica di maggio ed è articolato in quattro corse disputate dalle otto contrade della città.

Le categorie della guida