Questo sito contribuisce alla audience di

Il Fortran per il calcolo scientifico intensivo

Un coros a cura del cilea sull'utilizzo in maniaera professionale del fortran per il calcolo intensivo

L’obiettivo principale del modulo avanzato “Il Fortran per il calcolo
scientifico intensivo” invece è quello di fornire al programmatore scientifico
una visione più ampia delle metodologie di programmazione moderne, compresa la
programmazione ad oggetti. Lo scopo è quello di suggerire uno stile di
programmazione che può essere vantaggioso anche in ambito scientifico e di
fornire le basi culturali per orientare in tal senso la propria attività. Infine
viene introdotto il nascente standard Fortran 2003. Questo linguaggio tra
l’altro promette di diventare un reale ed efficace strumento di programmazione
ad oggetti. La presentazione dei nuovi strumenti sintattici del Fortran 2003
intende soprattutto fornire ulteriori motivazioni a “ripensare” allo sviluppo
dei propri programmi con criteri inusuali al “tradizionale” programmatore
Fortran.

Per ulteriori informazioni cliccare sul link seguente:

href="http://www.cilea.it/index.php?id=corsofor&tx_jupteaser_pi1[backId]=27" target=_blank>Il
Fortran per il calcolo scientifico intensivo