Questo sito contribuisce alla audience di

Corso di introduzione al Fortran

Un corso introduttivo sul linguaggio di programmazione Fortran a cura del Cilea - Introduzione al Fortran - primo modulo - 17-19 Marzo 2009


Il corso Fortran si propone di avvicinare l’allievo a questo linguaggio di programmazione tuttora tanto importante per il calcolo scientifico e di fornirgli tutte le nozioni necessarie dapprima ad interpretare correttamente la sintassi e quindi a seguire un buono stile di programmazione.

Si è quindi scelto di dividere il corso Fortran in due momenti di addestramento complementari; il primo per dare a chiunque lo desiderasse le basi per poter interpretare i programmi che si incontrano più frequentemente nella pratica tecnico-scientifica, il secondo per fornire al partecipante le indicazioni utili a sviluppare da sé i programmi in questo linguaggio.

Anche la dicitura del corso, priva di riferimenti espliciti alla versione, è motivata soprattutto dalla maturità raggiunta dai compilatori attualmente disponibili, ormai tutti conformi alla sintassi 95, che rende a nostro avviso del tutto fuori luogo parlare ancora di un FORTRAN 77, se non per ragioni storiche. La nostra proposta poi, nella sua parte più avanzata, non poteva mancare di presentare cenni sul nuovo standard 2003, anche se non sono ancora disponibili i compilatori che permetterebbero di programmare effettivamente nel nuovo linguaggio.

L’obiettivo principale del modulo avanzato “Il Fortran per il calcolo scientifico intensivo” invece è quello di fornire al programmatore scientifico una visione più ampia delle metodologie di programmazione moderne, compresa la programmazione ad oggetti. Lo scopo è quello di suggerire uno stile di programmazione che può essere vantaggioso anche in ambito scientifico e di fornire le basi culturali per orientare in tal senso la propria attività. Infine viene introdotto il nascente standard Fortran 2003. Questo linguaggio tra l’altro promette di diventare un reale ed efficace strumento di programmazione ad oggetti. La presentazione dei nuovi strumenti sintattici del Fortran 2003 intende soprattutto fornire ulteriori motivazioni a “ripensare” allo sviluppo dei propri programmi con criteri inusuali al “tradizionale” programmatore Fortran.

PER VISUALIZZARE LA RISORSA CLICCA SUL LINK SEGUENTE:

Corso di introduzione al Fortran