Questo sito contribuisce alla audience di

Il metodo di bisezione

Il metodo algoritmico più semplice per la ricerca delle radici di un'equazione


Il metodo algoritmico più semplice per la ricerca delle radici (ossia delle soluzioni) di un’equazione del tipo f(x) = 0 consiste nel metodo di bisezione.
Sia dunque f(x) = 0 l’equazione da risolvere, essendo y = f(x) una funzione continua nell’intervallo [a , b]. Se in tale intervallo esiste uno zero (ossia un valore c tale che f(c)=0), vale allora la condizione f(a)f(b) < 0 (teorema degli zeri).
Il metodo di bisezione è un metodo iterativo: ad ogni passo l'intervallo [a , b] è suddiviso in due parti uguali e si determina in quale dei due intervalli ottenuti è contenuto lo zero.

PER VISUALIZZARE LA RISORSA CLICCA SUL LINK SEGUENTE:

Il metodo di bisezione