Questo sito contribuisce alla audience di

Using the F Programming Language in the Classroom

Una serie di considerazione sull'utilizzo del linguaggio F per la didattica


L’autore ha utilizzato il linguaggio F in un corso di programmazione (a 2 anni) per la programmazione scientifica, per quasi un anno. Questo particolare linguaggio ha ovviamente una lunga storia a partire dal FORTRAN IV, APL, ADA, e Fortran 77. Dal momento che è stato il primo a partire con il corso, ha deciso di guardarsi intorno per vedere quali compilatorierano disponibili, utilizzando il Fortran 90.

Ha risolto rapidamente concentrandosi su F. Se avesse usato un compilatore Fortran 90 più completo, avrebbe dovuto fare centinaia di digressioni su quali fosse il metodo migliore per scrivere codice. Il Fortran 90 è una grande linguaggio, con la possibilità che la stessa procedura possa essere scritto in un numero elevato di modi diversi (tutte le seguenti regole di sintassi sono leggermente diverse). Ma i designer di F hanno già preso la maggior parte di tali decisioni per lui. Vi è in generale solo un modo per fare alcuni compiti (come ad esempio l’apertura di un file esterno, la scrittura di una funzione, o la definizione di un array). Le regole di sintassi di F sono severe, ma che producono del codice efficiente e di facile lettura - oltre che verrà eseguito in qualsiasi momento da un compilatore Fortran 90.

PER CONSULTARE IL MANUALE CLICCARE SUL LINK SEGUENTE:

Using the F Programming Language in the Classroom