Questo sito contribuisce alla audience di

Photran tutorial

Un tutorial sull'uso dell'ambiente integrato per la programmazione fortran

fortran 95,  manuali fortran, programmi fortran,compilatori fortran,download fortran

Photran rappresenta un ambiente integrato per la programmazione fortran, fornendo una Fortran IDE per Linux OS (IDE - Integrated Development Environment). Può essere fornito in bundle con i vari compilatori Fortran (ad esempio, Intel Fortran Compiler, compilatore F, G95, gfortran, ecc), il che significa che esso non dipende da alcun particolare compilatore Fortran. E ‘completamente GUI interfacciato con front-end inclusa un underlaying debugger Fortran. Lo sviluppo del progetto è gestito attraverso l’uso della standard utilità make e con l’impiego di un makefile. Ciò significa che l’utente scrive il suo makefile e lo usa sulla base del compilatore Fortran installato sul suo sistema per creare ed eseguire programmi, direttamente dal IDE Photran.

Ultima versione dell’IDE Photran al momento della stesura di questo tutorial è la 4.0, che crea automaticamente i makefile per i nuovi progetti Fortran. Utilizzando la versione 4.0 di Photran IDE l’utente non ha bisogno di scrivere il suo makefile (Photran ne crea automaticamente uno per il suo progetto), come verrà spiegato in seguito. Questo è vero solo nel caso di Intel Fortran Compiler e Gnu compilatore Fortran. Questo IDE Fortran è basato su Eclipse e quindi altamente adattabile. L’editor ha una evidenziazione della sintassi per il linguaggio di programmazione Fortran 90/95 (tra cui la funzione di matching tra parentesi).

Ha anche il supporto di evidenziazione della sintassi per la costruzione in editor del makefile, che semplifica il processo di scrittura del makefile, senza lasciare questa applicazione. Si può dire che Photran IDE supporta la sintassi FORTRAN 77 bene e quindi può essere usato per sviluppare questo tipo di progetti Fortran. Tutto questo è dovuto al fatto che le routine Fortran 90/95 potrebbero senza problemi richiamare le routine scritte in Fortran 77. Questo ambiente è chiamato il Workbench. Il termine si riferisce Workbench per l’ambiente desktop di sviluppo. Workbench mira a conseguire l’integrazione dello strumento senza soluzione di continuità e di apertura controllata fornendo un paradigma comune per la creazione, la gestione e la navigazione delle risorse di lavoro. Ogni finestra Workbench contiene uno o più punti di vista.

Photran tutorial

PER APPROFONDIRE L’ARGOMENTO CLICCARE SUL LINK SEGUENTE:

- Programmare con Fortran

- Note sul Fortran 90