Questo sito contribuisce alla audience di

Array Processing nel Fortran

Come manipolare i vettori con il linguaggio di programmazione Fortran

fortran 90,intel fortran,visual fortran,compilatore fortran,array fortran

La funzionalità di elaborazione degli Array sono i più significativi miglioramenti del linguaggio offerti dal nuovo standard. Il popolare Fortran 77 con le sue estensioni, come le operazioni intere sugli array, assegnazione mascherata , sottoscrizione di sezioni di matrice e vettori, che sono comuni nel Cray Fortran e CM (Connection Machine) Fortran, sono ora parte del Fortran 90 standard. Questi tipi di costrutti sono importanti per i computer vettoriali e paralleli.

Le operazioni aritmetiche e logiche si applicano in modo elementare sugli array, in modo che, ad esempio, C = A + B calcola la somma di due matrici, elemento per elemento, memorizzando il risultato in C. L’istruzione Z = (A> 0) crea un array logicoi cui elementi sono vero dove gli elementi di A sono maggiori di 0 e falso altrove. Le espressioni logiche di questo tipo possono essere utilizzate in una istruzione di assegnazione mascherata, eseguendo l’assegnazione indicata soltanto se la maschera è vera.

Per accompagnare questa nuova notazione, la maggior parte delle funzioni intrinseche lavorano in modo elementare sugli array, in modo che una espressione come log (A), applica la funzione scalare log per ogni elemento di A (in un ordine non specificato).

Gli array possono ora essere allocati dinamicamente a run-time usando puntatori o array.

Link correlati all’argomento

- Programmare con Fortran

- Note sul Fortran 90

- Come scaricare gratuitamente il compilatore Fortran

- Gli articoli della guida Fortran