Questo sito contribuisce alla audience di

Lo standard Fortran 90

Un documento che ripropone lo standard Fortran 90

compilatore fortran, fortran 90, hot topic, intel fortran, operatore di concatenazione, visual fortran

Lo scopo di questo documento è quello di fornire un quadro sintetico per l’uso di Fortran 90 in applicazioni meteorologiche e in tal modo di facilitare lo scambio di codice tra gli utenti. Al fine di raggiungere questo obiettivo abbiamo fissato gli standard per la documentazione del codice, sia interni che esterni al software stesso, nonché la definizione di norme per la scrittura del codice. Le norme di quest’ultimo sono state progettate per migliorare la leggibilità e la manutenibilità del codice, nonché al fine di garantire, per quanto possibile, la sua portabilità e l’uso efficiente delle risorse del computer.

La documentazione può essere suddivisa in due categorie: documentazione esterna, al di fuori del codice e la documentazione interna, all’interno del codice. Queste sono descritte nelle sezioni 2.1 e 2.2, rispettivamente. In modo che la documentazione per essere utile deve essere sia aggiornata e leggibile anche in altri centri a quello in cui il codice è stato originariamente prodotto. Dato che questi altri centri possono avvertire la necessità di modificare il codice, si specifica che tutta la documentazione, sia interni che esterni, devono essere disponibili in lingua inglese.

SOMMARIO

1.Introduction
2.Documentation
■External Documentation
■Internal Documentation
3.Coding Rules For Packages
4.Guidance For The Use Of Dynamic Memory
5.Coding Rules For Routines
■Banned Fortran Features
■General Style Rules
■Use Of New Fortran Features
6.Enforcing These Standards
7.References
8.Appendix A: Modification History
9.Appendix B: Standard Headers
■Program Header
■Subroutine header
■Function header
■Module header
10.Appendix C: Examples
■A VAR subroutine
■Operators
■Generic Functions

Lo standard Fortran 90