Questo sito contribuisce alla audience di

I nuovi veronesi

Mostra fotografica di Caroline Groszer. Una mostra a noleggio.

E’ stata esposta in Verona,

presso il Palazzo della Gran Guardia, in piazza Brà

dal 19 dicembre 2002 al 6 gennaio 2003

Hanno aderito all’iniziativa:

Centro Missionario Diocesano, Cgil-Cisl-Uil, Fondazione S.
Zeno
, Mlal, Nigrizia

“Si dice immigrato e vengono subito in mente immagini drammatiche e inquietanti di sbarchi clandestini, di gente in fila davanti alle mense della Caritas, di senzatetto in
squallidi rifugi di fortuna. E’ spesso la rappresentazione più benevola offertaci dai mass-media: l’immigrato, quando non è un delinquente, è un poveraccio.

Altre sono le immagini che dell’immigrato dà Caroline Groszer in questa rassegna di fotointerviste. Meno drammatiche e inquietanti, ma più vere. Non perché le prime
siano false. Ma perché queste colgono meglio la realtà dell’immigrazione oggi in Italia. Che è fatta certamente di storie brutte e bruttissime, ma assai di più e senza
confronto di storie belle e bellissime”.

Carlo Castiglioni, Presidente del Cestim.

La mostra è visitabile on-line sul sito:
http://www.cestim.org/mostra-caroline-groszer/immagini1.htm

Il CeStIm: Centro Studi Immigrazione, promuove sul territorio nazionale la mostra fotografica
I Nuovi Veronesi. Questa mostra, già allestita al palazzo della Gran

Guardia di Verona (vedi sopra), si propone di parlare di immigrazione partendo dal volto e dal vissuto di alcuni cittadini stranieri residentinella
Provincia veronese.

La mostra è organizzata in 52 pannelli, di cui due sono testi introduttivi, 49 propongono ritratti, ed un ultimo pannello riporta una poesia di Rodari sul tema

dell’immigrazione. I pannelli e le didascalie corrispondenti ai ritratti vengono montati su 14 strutture autoportanti in legno, lunghe 140 cm e larghe 45 cm ciascuna, chenecessitano di uno spazio minimo di 50 metri quadrati.

La mostra può essere noleggiata per un costo di € 1.000,00

Dal prezzo di noleggio sono escluse alcune attività.

La responsabile della Mostraè
Kathy Ann Koralek

Per richieste di allestimento in altri spazi espositivi si può contattare il Cestim:

via S.Michele alla Porta 3 - 37121 Verona

Tel. 0039-045-8011032 - fax 0039-045-8035075

info@cestim.org

Link correlati