Questo sito contribuisce alla audience di

FOTOGRAFIA EROTICA.

Esposizione in cinque mele, tutte da mordere!

Adamo&Eva

(Tamara De Lempicka - “Adamo ed Eva” 1932 olio su tavola; 116 x 73)

«…. la foto di nudo, come il nudo in pittura, vanta una tradizione realmente
ricchissima; e in entrambi i casi per le immagini di corpi riprodotti ora manualmente
ora meccanicamente … . La fotografia, che permette di catturare su un rettangolo di carta
un pezzo di realtà arrestando le lancette degli orologi, inevitabilmente
va a posarsi su ciò che noi vorremmo - per qualsivoglia motivo - salvare
dall’ininterrotto flusso delle cose nello spazio e nel tempo ….»

Ferruccio Giromini

«…. autori sono rigorosamente “seri”. Non sono mai e poi
mai da confondere con i tanti fotografi pornografici (o presunti tali, dato
che non hanno neppure il coraggio di definirsi chiaramente). Sono quindi “artisti”
che hanno dato vita alle loro pulsioni più reali, più spontanee.
Hanno, in poche parole, realizzato i loro desideri, fregandosene del mercato,
della vendita delle opere e quindi anche dei soldi ….»

Ken Damy

Ingresso all’Esposizione


1° Mela

2° Mela
3° Mela 4° Mela 5° Mela
Mordi la prima Mela …. la seconda Mela …. la terza Mela …. la quarta Mela …. la quinta Mela