Questo sito contribuisce alla audience di

Museo di Fotografia Contemporanea

Sarà inaugurato Sabato 3 aprile nel seicentesco edificio di Villa Ghirlanda, a Cinisello Balsamo

Il Museo di Fotografia Contemporanea è un progetto promosso dal
Comune di Cinisello Balsamo e dalla Provincia
di Milano, con il contributo del Ministero per i
Beni e le Attività Culturali (Direzione Generale Architettura e
Arti Contemporanee) e della Regione Lombardia.

Mimmo Jodice©
Museo di Fotografia
Contemporanea_Foto di Mimmo Jodice

E’ stato oggetto di un Accordo di Programma nel 1998 e successivamente è
entrato nell’Accordo di Programma Quadro tra il Ministero per i Beni e le Attività
Culturali e la Regione Lombardia.

Il progetto scientifico del Museo di Fotografia Contemporanea è stato definito
da un comitato internazionale.

Il MFC viene inaugurato con ”Il Museo, le collezioni”,
mostra rappresentativa delle collezioni del museo.

Il primo museo dedicato alla fotografia contemporanea in Italia che comprende
18 fondi fotografici del periodo dalle avanguardie storiche ad oggi, più
di 1.000.000 di stampe fotografiche in bianco e nero e a colori, realizzate da
circa 250 autori storici e contemporanei, italiani e stranieri.

Tra gli autori intaliani vi sono -ad esempio- i fondi di Federico Patellani
e di Lanfranco Colombo.

Il Fondo “Federico Patellani”,
comprende circa 22.000 stampe in bianco e nero di diversi formati,
intorno a 670.000 negativi di vari formati e diapositive. Il Fonfo non è
solo immagini: alcuni articoli, corrispondenza, album di ritagli di giornali,
ecc. L’arco di tempo interessato va dal 1935 al 1976.
Il Fondo “Lanfranco Colombo”,
è sia fotografico che librario perché costutito da oltre 35.000
stampe e circa 8.000 volumi. L’arco di tempo interessato va dagli anni ‘70
ai ‘90.
Patellani©
Museo_patellani_magnani_Anna
Magnani, Stresa (VB), 1943 © Foto di F. Patellani

L’apertura del Museo sarà movimentata anche da una serie di concerti
multimediali
e installazioni che la Fondazione Arezzo
Wave Italia
ha pensato espressamente per l’occasione.

Soundscapes” è un progetto che vede
arti diverse dalla fotografia, ma affini - quali il live media, la video art,
il vjing - interagire con la musica nelle sue accezioni performative come in quelle
di ricerca.

Tra i gruppi che si esibiranno nel corso della serata, i berlinesi Rechenzentrum,
premiati all’edizione 2003 di Ars Electronica.

Alle 19.30 al Museo di Fotografia
Contemporanea
** COLLECTIVE JUKEBOX 4.03, installazione audio

** TRANSITS in E, video installazione

** SOUNDSCAPE SPECIAL, dj set

Alle 21.00 al Palazzetto dello Sport
** CINEPLASTICO, laptop / vjing / live scratch

** RECHENZENTRUM, director’s cut live

Dove: Museo di Fotografia Contemporanea, Villa Ghirlanda - Via Frova 10,
Cinisello Balsamo (Milano)

Quando: Inaugurazione: sabato 3 aprile 2004;
dalle h 18,00 alle 02,00.

Venerdì: dalle 15.00 alle 19.00; sabato, domenica e festivi: dalle 10.00
alle 19.00; orario continuato negli altri giorni.

Periodo: rimarrà aperta fino al 30 giugno 2004.

Ingresso: 5 euro, ridotto 3 euro (anziani e bambini).

Per le scuole ingresso gratuito su prenotazione: fax n. 0266023522;

e-mail: lucia.borrelli@comune.cinisello-balsamo.mi.it

Museo di Fotografia Contemporanea

Segnalazione a cura di: Emilio De Tullio