Questo sito contribuisce alla audience di

Editoria femminile in Italia

DI LEI, Donne Globali raccontano

Obiettivo Donna, logo Dal 27 febbraio al 9 aprile 2010 STORIE Obbiettivo Donna rassegna annuale di sguardi al femminile è nata con lo scopo di sottolineare il ruolo delle donne nel panorama fotografico contemporaneo. Organizzata e prodotta da Officine Fotografiche giunge quest’anno alla sua Vª edizione.

L’evento è patrocinato dalla Regione Lazio e dall’Assessorato alle Politiche Culturali e alle Pari Opportunità del Municipio XI del Comune di Roma. Ogni anno Obbiettivo Donna propone un tema specifico. Sguardi al femminile il cui filo conduttore è l’espressione e la ricerca soggettiva. Quest’anno la rassegna è dedicata alle Storie.

Incontro sull’editoria femminile in Italia.
Simona Filippini presenta DI LEI Donne Globali raccontano

Dove: Officine Fotografiche Ass.ne Culturale | Via Casale de Merode 17/a - 00147 Roma
Quando: Sabato 20 marzo ore 19
Orario: Dal lunedì al venerdi dalle 16.30 alle 19.30
Ingresso: gratuito

La tavola rotonda ospiterà Angela Rorro, curatrice della mostra Donne Avanguardie femministe negli anni 70’; Simona Filippini autrice del progetto Di lei, presenterà il libro Donne globali raccontano.

Altre pubblicazioni saranno presentate da Annarita Curcio, Renata De Renzo, Alessia Cervini e Marina Rivera. Le presentazioni editoriali termineranno con una giornata dedicata all’editoria femminile nella quale verranno presentate diverse pubblicazioni. L’incontro si aprirà con l’intervento di Angela Rorro, curatrice della mostra Donne Avanguardie femministe negli anni ‘70.

L’esposizione, ricca di oltre 200 opere di sedici artiste di fama internazionale sarà inaugurata dal 19 febbraio al 16 maggio 2010, presso la Galleria Nazionale d’Arte moderna e contemporanea di Roma. L’intervento porrà l’accento su una tematica sui molteplici lavori della Sammlung Verbund di Vienna.

Le artiste presenti in mostra hanno trattato da pioniere temi come il corpo, l’identità femminile e la differenza uomo-donna, oltre ad aver messo in discussione il proprio ruolo attraverso la ricerca di nuovi linguaggi, utilizzando riferimenti surrealisti e concettuali. Spazio poi a colf, badanti e baby sitter straniere che abitano le nostre case. Simona Filippini ha messo delle fotocamere nelle mani di dieci donne, immigrate regolari, per fargli descrivere la vita quotidiana delle famiglie per cui lavorano.

Di lei. Donne globali raccontano Il progetto fotografico DI LEI Donne Globali Raccontano nasce per dar voce a un gruppo di donne immigrate, tra i 25 e i 45 anni. Le protagoniste hanno fotografato il loro quotidiano all’interno di alcune famiglie italiane, nelle quali lavorano come collaboratrici domestiche. Una di loro è la badante di un’anziana signora, mentre le altre all’interno dei nuclei familiari si occupano dei bambini.

Provengono dalle Filippine, dall’Ecuador, dal Perù, dal Brasile, dalla Romania e dall’Ucraina. Un progetto da cui sono nati una mostra e un libro. Un viaggio nell’intimità delle famiglie in cui queste donne prestano servizio, e dunque vivono, coabitano, creando così contaminazione di culture.

Negli scatti ci sono l’abbondanza e il disordine, i giocattoli, il frigo pieno, i panni da stirare, la lavatrice mai ferma. Riempiendo di colore tutto ciò che è ordinario: un mucchietto di bucce di mela, una pentola di sugo, una tazza di tè. Storie difficili e intense che affrontano il coraggio di chi ha lasciato il proprio Paese e gli affetti, per affrontare solitudine, sconforto e difficoltà di ogni genere.

L’orgoglio è la prima cosa che queste donne hanno dovuto mettere da parte, assieme ai titoli di studio. Dal progetto è nato un catalogo ricco di oltre cinquanta fotografie, corredate dai testi di Manuela De Leonardis, Roberta Agostini, Claudio Cecchini, Marco Delogu e Simona Filippini. Altre pubblicazioni saranno presentate da Annarita Curcio, Renata De Renzo, Alessia Cervini e Marina Rivera.

Titolo: Di lei. Donne globali raccontano
Curatore: Filippini S.
Editore: Iacobelli (collana Fuoricollana)
Pubblicazione: 2009
ISBN: 9788862520751
Pagine: 60
Prezzo: € 12.00