Questo sito contribuisce alla audience di

Il quartiere Pigineto, amarcord

Obiettivo Pigneto, una realtà raccontata in bianco e nero

RomanaccituaLa mostra fotografica, a cura di Patrizia Copponi, è composta dalle fotografie realizzate dagli allievi del corso in parallelo con le ultime settimane della mostra “Piranesi, Rembrandt delle Rovine”.

Sono ventiquattro fotografie in bianco e nero, realizzate dagli allievi del corso di fotografia tenuto da Patrizia Copponi.

Dove: la Casa di Goethe
Periodo: dal 14 al 26 settembre 2010

Il Pigneto è il celebre quartiere popolare sorto tra la fine dell’800 e i primi trent’anni del secolo scorso. L’idea di questo reportage è stata ispirata dal libro “Romanacci tua!” Piccole storie del quartiere Pigineto Roma Fine Anni ‘70 (SBC edizioni 2009).

L’autore, Stefano Vigilante, è un comico romano che ha accompagnato gli allievi del corso di fotografia nel quartiere dove è nato e cresciuto. Durante il corso ha intessuto la propria storia emotiva a quella “storica” della “sua” Pigneto, ispirando le immagini.

Le fotografie sono di Carmine De Angelis, Cesira Colatei, Christina Seeberg, Claudia Sordi, Claudio Leporati, Cristina Rinaldi, Cristina Vojtisek, Elisabeth Barbagallo, Fabiola Camponeschi, Francesca Marchetti De Almeida, Franco Frongia, Gabriele Cingolani, Gianfranco Baldassarri, Giulia Nicolais, Giuliana Parrella, Luisa Bogliolo, Marco Mazzei, Maria Bassan, Maria Rosaria De Leo, Oliviero Tommasi, Ozge Sahin, Perla Cormani, Roberta Pigliacampo, Veronica Sargenti, Silvia Frezza.

Patrizia Copponi è fotoreporter dal 1980. Ha collaborato con i maggiori settimanali, quotidiani e mensili italiani. Attualmente si occupa dell’insegnamento della fotografia, dell’organizzazione e realizzazione di mostre, seminari, workshop e reportage fotografici in Italia e nel mondo.