Questo sito contribuisce alla audience di

Francia: la Torre Eiffel diventa high-tech

Un nuovo ssitema di manutenzione ne controllerà lo stato

il ferro della torre eiffel, manutenzione torre eiffel, monumenti parigi, torre eiffel

Il simbolo della capitale Francese gioiello high-tech per il periodo in cui fu realizzata sembra ai giorni d’oggi una opera obsoleta fatta di ferro che come sappiamo facilmente è oggetta ad ossidazione. Fino ad ora per poter mantenere in forma quella che rappresenta il supremo simbolo d’identificazione per Parigi veniva adottato un sistema di manutenzione totalmente manuale.

Infatti la Torre veniva sottoposta ad un un check-up completo ogni sette anni durante i lavori di verniciatura, lavori che venivano utilizzati per controllare lo stato di usura delle sue parti. Dal 2008 invece è iniziato un progetto teso all’ottenimento di una ricostruzione digitale del monumento (alto 324 metri), come quella realizzata per le torri gemelle Petronas in Malesia (452 metri d’altezza) e la torre Burj Khalifa di Dubai (828 metri).

Il modello digitale realizzato è servito da base per la costruzione di un modello matematico attraverso il quale simulare la vera vita della torre e controllarne lo stato d’usura nel tempo onde intervenire in modo tempestivo per prevenire dei possibili danni alla sua struttuta.

La torre eiffel

La torre eiffelLa torre eiffelLa torre eiffelLa torre eiffelLa torre eiffelLa torre eiffelLa torre eiffelLa torre eiffel