Questo sito contribuisce alla audience di

Nastri D'argento

Tutte le candidature

Nastri d’argento: tutte le candidature

Otto candidature per i film di Bellocchio, Giordana e Virzì, inseguiti dai
film di Omi, Ciprì e Maresco e Battiato.

Con un annuncio a sorpresa (quanto anticipato), alla vigilia della notte
degli Oscar, sono state rese note le cinquine dei film candidati ai Nastri
d’Argento 2004, il più antico premio che viene assegnato SNGC, il sindacato
dei giornalisti cinematografici.
Cinquine anticipate e premi anticipati, dunque,per aiutare i film migliori a
tornare in sala. Invariata la consegna dei premi: i vincitori saranno sul
palcoscenico del Teatro Antico di Taormina, a conclusione del
TaorminaBnlFilmFest, la sera del 19 Giugno, dove sarà assegnato anche il
Premio Guglielmo Biraghi 2004 per gli attori esordienti dell’anno.

Trentatrè titoli italiani selezionati

Trentatrè in tutto quest’anno i titoli italiani (scelti da una Commissione
di giornalisti rappresentativi di diverse testate) presenti nella selezione
delle candidature e ben sei quelli che si contendono il Nastro per il
regista del miglior film, per l’opera prima e il regista del miglior film
straniero. Il Sngci, Sindacato nazionale giornalisti cinematografici
italiani, che assegna i Nastri dal 1946, ha voluto così segnalare l’annata
particolare del nostro cinema: in lieve calo per quanto riguarda incassi e
presenze in sala, ma non altrettanto negativa per la qualità delle opere
realizzate.

Annuncio anticipato per far tornare i film in sala

Proprio questa considerazione ha convinto i giornalisti ad anticipare le
date della selezione e dell’assegnazione dei Nastri d’argento che tornano a
segnalare i film usciti in sala nell’anno solare, in questo caso il 2003,
offrendo così agli autori e ai produttori anche una possibilità in più per
far tornare i film segnalati nelle sale o allungare comunque la stagione di
quei titoli che hanno circolato poco o male, a cominciare dalle opere prime
segnalate: Perduto amor di Franco Battiato, Bell’amico di Luca D’Ascanio,
Uomini e donne, amori e bugie di Eleonora Giorgi, Scacco pazzo di Alessandro
Haber, Ballo a tre passi di Salvatore Mereu e La destinazione di Piero
Sanna.

Cinquine più attese e sestine a sorpresa

Nella cinquina dei registi in corsa per il Nastro più ambito, quello
destinato all’autore del miglior film, con Bellocchio, Giordana e Virzì,
anche Bernardo Bertolucci con The dreamers, Daniele Ciprì e Franco Maresco
con Il ritorno di Cagliostro e Ermanno Olmi per Cantando dietro i paraventi.

Significativa, tra gli attori, la candidatura collettiva de La meglio
gioventù che tra le otto segnalazioni (con Giordana e gli attori anche il
produttore Angelo Barbagallo, gli sceneggiatori Rulli e Petraglia, la presa
diretta, il montaggio e i costumi) conta quella collettiva di quattro
protagoniste femminili (Adriana Asti, Sonia Bergamasco,Maya Sansa eJasmine
Trinca) e di quattro protagonisti maschili (Alessio Boni, Luigi Lo Cascio,
Fabrizio Gifuni, Aldo Tidona).
Per Maya Sansa e Roberto Herlitzka, la
sceneggiatura, la fotografia, la presa diretta, la scenografia e il
montaggio, oltre che per la regia di Marco Bellocchio, le otto candidature
di Buongiorno,notte. Alla sceneggiatura, a Sergio Castellitto, Claudio
Amendola e Margherita Buy, oltrechè a Paolo Virzì le candidature di Caterina
va in città, segnalato anche per musica, fotografia e montaggio.

Candidati per la regia del miglior film straniero

Sei i registi in corsa per il Nastro destinato all’autore del miglior film
straniero, per il quale sono stati selezionati dai giornalisti Dennis Arcand
(Le invasioni barbariche), Wolfgang Becker (Goodbye, Lenin!), Sofia Coppola
(Lost in translation), Fernando Meirelles (City of God), Quentin Tarantino
(Kill Bill-vol.I) e Lars von Tries (Dogville).

Nastri e curiosità

Infine, qualche curiosità: la presenza dei Placido, padre e figlia, la
doppia candidatura collettiva e individuale per Maya Sansa e Adriana Asti, e
tra le canzoni originali la battaglia annunciata tra tre cantautori doc come
Lucio Dalla (Prima dammi un bacio), Edoardo Bennato (Totò sapore e la magina
storia della pizza),e Pino Daniele (Opopomoz).
I candidati, ai quali si
aggiungeranno il Nastro europeo e quello per il miglior doppiatore dell’anno
decisi dal Direttivo del Sngci, saranno festeggiati nelle prossime settimane
con una festa romana.
Il Sngci, nella politica di attenzione e di sostegno
al cinema che intende rendere ancora più visibile con il suo premio, ha
deciso di chiudere entro la fine di marzo lo spoglio dei voti che
perverranno al notaio, in busta sigillata, a partire dalla prossima
settimana.

TUTTE LE CANDIDATURE

MIGLIOR REGIA
- Marco Bellocchio, Buongiorno, notte
- Bernardo Bertolucci, The dreamers
- Daniele Ciprì e Franco Maresco, Il ritorno di Cagliostro
- Marco Tullio Giordana, La meglio gioventù
- Ermanno Olmi, Cantando dietro i paraventi
- Paolo Virzì, Caterina va in città

MIGLIOR REGISTA ITALIANO ESORDIENTE
- Franco Battiato, Perduto amor
- Luca D’Ascanio, Bell’amico
- Eleonora Giorgi, Uomini e donne, amori e bugie
- Alessandro Haber, Scacco pazzo
- Salvatore Mereu, Ballo a tre passi
- Piero Sanna, La destinazione

MIGLIOR PRODUTTORE
- Arcopinto-Occhipinti, Ballo a tre passi
- Angelo Barbagallo, La meglio gioventù
- Roberto Cicutto -Luigi Musini, Cantando dietro i paraventi
- Domenico Procacci, Segreti di stato - Ora o mai più -
Liberi - B.B. e il cormorano
- Marco Risi-Maurizio Tedesco, Bell’amico

MIGLIOR SOGGETTO

- Giorgia Cecere, Il miracolo
- Daniele Ciprì, Franco Maresco, Lillo Iacolino, Il ritorno di Cagliostro
- Luca D’Ascanio, Bell’amico
- Riccardo Milani, Il posto dell’anima
- Ermanno Olmi, Cantando dietro i paraventi

MIGLIORE SCENEGGIATURA

- Franco Battiato e Manlio Sgalambro, Perduto amor
- Marco Bellocchio, Buongiorno, notte
- Salvatore Mereu, Ballo a tre passi
- Sandro Petraglia e Stefano Rulli, La meglio gioventù
- Paolo Virzì e Francesco Bruni, Caterina va in città

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA

- Cast femminile de La meglio gioventù (Adriana Asti, Sonia Bergamasco, Maya
Sansa, Jasmine Trinca)
- Adriana Asti e Franca Valeri, Tosca e le altre due
- Valeria Golino, Prendimi e portami via
- Violante Placido, Ora o mai più
- Maya Sansa, Buongiorno, notte

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA

- Cast maschile de La meglio gioventù (Alessio Boni, Fabrizio Gifuni, Luigi
Lo Cascio, Aldo Tidona)
- Sergio Castellitto, Caterina va in città
- Ennio Fantastichini, Alla fine della notte
- Roberto Herlitzka, Buongiorno, notte
- Sergio Rubini, Mio cognato

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA

- Anna Maria Barbera, Il Paradiso all’improvviso
- Margherita Buy, Caterina va in città
- Donatella Finocchiaro, Perduto amor
- Sabrina Impacciatore, Al cuore si comanda
- Stefania Rocca, La vita come viene

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

- Claudio Amendola, Caterina va in città
- Luigi Maria Burruano, Liberi
- Arnoldo Foà, Gente di Roma
- Michele Placido, Il posto dell’anima
- Bud Spencer, Cantando dietro i paraventi

MIGLIOR MUSICA

- Salvatore Bonafede, Il ritorno di Cagliostro
- Paolo Fresu, L’isola
- Ivan Iusco, Mio cognato
- Andrea e Ennio Morricone, Al cuore si comanda
- Carlo Virzì, Caterina va in città

MIGLIOR FOTOGRAFIA

- Arnaldo Catinari, Caterina va in città e My name is Tanino
- Fabio Cianchetti, The dreamers
- Daniele Ciprì, Il ritorno di Cagliostro
- Pasquale Mari, Buongiorno, notte
- Fabio Olmi, Cantando dietro i paraventi

MIGLIOR PRESA DIRETTA

- Gaetano Carito, Buongiorno, notte
- Fulgenzio Ceccon, La meglio gioventù
- Marco Fiumara, Ora o mai più
- Tullio Morganti, Mio cognato
- Bruno Pupparo, Il posto dell’anima - Liberi

MIGLIOR SCENOGRAFIA

- Marco Dentici, Buongiorno, notte
- Osvaldo Desideri, Gli indesiderabili
- Francesco Frigeri, Perduto amor
- Renato Lori, Scacco pazzo
- Luigi Marchione, Cantando dietro i paraventi

MIGLIOR COSTUMI

- Grazia Colombini, Gli indesiderabili
- Elisabetta Montaldo, La meglio gioventù
- Gabriella Pescucci, Perduto amor
- Maurizio Sabatini e Alessandra Torella, Tosca e le altre due
- Francesca Sartori, Cantando dietro i paraventi

MIGLIOR MONTAGGIO

- Francesca Calvelli, Buongiorno, notte
- Fabio Nunziata, Il ritorno di Cagliostro
- Roberto Missiroli, La meglio gioventù
- Jacopo Quadri, The dreamers
- Cecilia Zanuso, Caterina va in città

MIGLIOR CANZONE

- Edoardo Bennato, Totò sapore e la magica storia della pizza
- Lucio Dalla, Prima dammi un bacio
- Pino Daniele, Opopomoz
- Vincenzo Salemme, Ho visto le stelle
- Gianluca Tibaldi, Il Paradiso all’improvviso

MIGLIOR REGISTA DEL MIGLIOR FILM STRANIERO

- Denis Arcand, Le invasioni barbariche
- Wolfgang Becker, Goodbye Lenin
- Sofia Coppola, Lost in translation
- Fernando Meirelles , City of God
- Quentin Tarantino, Kill Bill - Vol. I
- Lars Von Trier, Dogville

POLE POSITION FILM

- Buongiorno notte: 8 candidature
(Regista miglior film, Sceneggiatura, Attrice protagonista, Attore
protagonista, Fotografia, Presa diretta, Scenografia, Montaggio)

- Caterina va in città:
8 candidature
(Regista miglior film, Sceneggiatura, Attore protagonista, Attrice non
protagonista, Attore non protagonista, Musica, Fotografia, Montaggio)

- La meglio gioventù: 8 candidature
(Regista miglior film, Produttore, Sceneggiatura, Attrice protagonista,
Attore protagonista, Presa diretta, Costumi, Montaggio)

- Cantando dietro I paraventi: 7 candidature
(Regista miglior film, Produttore, Soggetto, Attore non protagonista,
Fotografia, Scenografia, Costumi)

- Il ritorno di Cagliostro: 5 candidature
(Regista miglior film, Soggetto, Musica, Fotografia, Montaggio)

-Perduto amor:
5 candidature
(Esordiente, Sceneggiatura, Attrice non protagonista, Scenografia, Costumi)

- Ballo a tre passi: 3 candidature
(Esordiente, Produttore, Sceneggiatura)

- Bell’amico: 3 candidature
(Esordiente, Produttore, Soggetto)

- Il posto dell’anima: 3 candidature
(Soggetto, Attore non protagonista, Presa diretta)

- Liberi: 3 candidature
(Produttore, Attore non protagonista, Presa diretta)

- Mio cognato: 3 candidature
(Attore protagonista, Musica, Presa diretta)

- Ora o mai più:
3 candidature
(Produttore, Attrice protagonista, Presa diretta)

- The dreamers: 3 candidature
(Regista miglior film, Fotografia, Montaggio)

- Tosca e le altre due: 3 candidature
(Attrice protagonista, Attrice protagonista, Costumi)

- Due candidature:
Al cuore si comanda, Gli indesiderabili, Il Paradiso
all’improvviso, Scacco pazzo

Le categorie della guida

Link correlati