Questo sito contribuisce alla audience di

"Premio Ciampi - Citta' di Livorno",

Un riconoscimento che ha il duplice scopo di ricordare l'opera di Piero Ciampi, facendo nel contempo, di Livorno, un punto di riferimento a livello nazionale per tutti coloro che fanno della originalita' e della sperimentazione di nuovi linguaggi la base della propria proposta musicale.

Livorno, 22 set. - (Adnkronos/Adnkronos Cultura) - Un riconoscimento che ha
il duplice scopo di ricordare l’opera di Piero Ciampi, facendo nel contempo,
di Livorno, un punto di riferimento a livello nazionale per tutti coloro che
fanno della originalita’ e della sperimentazione di nuovi linguaggi la base
della propria proposta musicale.

Dal 27 ottobre al 4 novembre si terranno le serate conclusive della 13°
Edizione del “Premio Ciampi - Citta’ di Livorno”, manifestazione organizzata
dall’Associazione Premio Ciampi/ Arci in collaborazione con il Comune e la
Provincia di Livorno, la Regione Toscana, la Fondazione Cassa di Risparmio
di Livorno, la Fondazione Teatro Goldoni, Toscana Musiche e SIAE.

Nove giorni di musica, incontri , film e convegni, che avranno il loro
momento clou tra il 2 e il 4 novembre, con le giornate dedicate ai concerti
e all’assegnazione dei diversi premi, ai nuovi talenti e ai grandi artisti
della musica italiana, sempre nel nome della qualita’. Tra questi: Alice,
Franco Battiato, Carmen Consoli, Ascanio Celestini, Garland Jeffreys, Enzo
Gragnaniello, Ivan Segreto.

Le categorie della guida