Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

  • Vivere e Danzare

    La danza contemporanea e la bellezza dell'espressione corporea in essa contemplata allora diventa una fuga dal mondo, da tutto quello che è grigio, che ci fa sperimentare il dolore della perdita di un sogno, di una persona cara, l'oscuro e il negativo, sempre tesi alla ricerca dei colori della vita e sognando sempre un arcobaleno che illumini la nostra vita e che ci spinga a vivere intensamente e a danzare.

  • Friuli Sardegna a Passo di Danza

    “Carrelas de Sardigna”:un piacevole viaggio nella tradizione e nella cultura della Sardegna, un vero e proprio assaggio dei suoi più pregiati sapori, in un percorso di studio che ne attraversa gli aspetti legati alla musica, alle danze, ai prodotti tipici dell’isola.

  • Gli Spazi del Corpo

    Una partenza a “passo di danza”, ma soprattutto verso quella contaminazione di linguaggi espressivi che caratterizza la scena contemporanea e costituisce uno degli indirizzi didattici fondamentali per gli allievi attori che frequentano il corso triennale. E' proprio dall'incontro tra artisti e generi, un tempo divisi in categorie ben definite, che la scena contemporanea trae alimento per il proprio viaggio in una realtà sempre più complessa e difficile da interpretare.

  • Nederlands Dans Theater I

    E con «One of a Kind», Kylián inviterà il pubblico a un'intensa riflessione sulla condizione umana, superando le barriere della narrazione così come quelle dell'astrattismo...

  • Gala Internazionale di Danza

    un momento di incontro qualificato e diversificato per l’ampia gamma di linguaggi compositivi e interpretativi che ne compongono il programma. Scopo dell’arte in questo ambito è sensibilizzare il pubblico rispetto ad un rilevante tema sociale: l’aiuto ai bambini friulani disagiati e disabili che farà confluire l’utile della serata in un bacino ben più ampio di iniziative regionali.

  • 1/2 Dicembre 05 "Pasiones: Tango y Musical"

    dal 1° al 2 dicembre 2005 - POLITEAMA ROSSETTI PASIONES TANGO Y MUSICAL

  • dal 31/10 al 1/11 KATAKLO'

    parte da una battuta di Aristofane, per raccontare in quadri suggestivi e poetici il mondo degli uccelli e la storia del gabbiano Livingston che compie una sorta di viaggio iniziatico: anche per Livingston come per l'uomo "non può esistere un orizzonte senza una conquista".