Questo sito contribuisce alla audience di

Petali d'Amore

Parole nel silenzio di un gesto che parla di pace interiore perché come diceva Stoppiglia «Potranno tagliare tutti i fiori ma non potranno fermare la primavera» e in quel fiore regalo la dolce primavera, il tepore del sole, l’odore della terra, il brusio del vento, la rugiada del mattino e le stagioni di una vita intera. Simbolo di vita sublime e di natura, bellezza e purezza infinita, qualsiasi sia il fiore del tuo cuore, ciò che dono oggi sono petali d’amore.

Supponiamo che oggi sia San valentino, che ognuno di noi sia innamorato e che desideri una volta ancora stupire o lasciarsi trasportare non dalle parole ma dall’emozione.

Un arcobaleno di colori racchiusi in petali d’amore, uno tra i gesti più belli che sia possibile fare e ricevere con il cuore.

Una ricorrenza intimamente legata alla Storia di San Valentino ed al suo amore per il prossimo. Si dice infatti che il Santo li regalasse a tutti coloro che lo andavano a trovare anche ai bambini che la sera, rientrando a casa, lo avrebbero donato alla loro madre. Un pretesto, una piccola astuzia per non farli rientrare tardi. Nella sua vita famoso l’episodio della Rosa della conciliazione: uditi due giovani ragazzi litigare, vi si avvicinò con una rosa in mano e, donandola, li invitò a prestare attenzione alle spine, metafora forse delle ragioni del cuore. Di lì a poco i due giovani ricominciarono a parlare, si riconciliarono e fu proprio san Valentino a benedire la loro unione.

Parole nel silenzio di un gesto che parla di pace interiore perché come diceva Stoppiglia «Potranno tagliare tutti i fiori ma non potranno fermare la primavera» e in quel fiore regalo la dolce primavera, il tepore del sole, l’odore della terra, il brusio del vento, la rugiada del mattino e le stagioni di una vita intera.

Simbolo di vita sublime e di natura, bellezza e purezza infinita, qualsiasi sia il fiore del tuo cuore, ciò che dono oggi sono petali d’amore.

Riproduzione Riservata Luisa Maria Carretta

>>>>>

Link correlati