Questo sito contribuisce alla audience di

L'uomo dei sogni

L'Associazione Uomini Casalinghi (AsUC) unisce quegli uomini che decidono con serenità di dedicarsi alle attività domestiche, occupandosi degli ambienti domestici e riscoprendo il piacere di vivere la famiglia lontano dagli stereotipi culturali, consapevoli del fatto che anche attraverso la cura di persone, ambienti e relazioni è possibile vivere meglio e godersi la vita. Un movimento che, nato in Versilia oggi raccoglie elogi in tutto il mondo e che nel tempo è diventato associazione. Delegato della Regione Friuli Venezia Giulia, Federico Cecchin, conosciutissimo, tra le altre cose, per la sua attività di Vignettista ed Illustratore.....

Ti senti stanca? Nervosa? Il tuo capo ti ha dato altro lavoro e non sai più come fare? Niente paura!C’è una persona speciale che tra poco ti accoglierà in casa: un amico, un confidente, un marito, un’amante.. e in più un casalingo speciale.

L’Associazione Uomini Casalinghi (AsUC) , il cui presidente è Fiorenzo Bresciani, unisce quegli uomini che decidono con serenità di dedicarsi alle attività domestiche, occupandosi degli ambienti domestici e riscoprendo il piacere di vivere la famiglia lontano dagli stereotipi culturali, consapevoli del fatto che anche attraverso la cura di persone, ambienti e relazioni è possibile vivere meglio e godersi la vita. Un movimento che, nato in Versilia oggi raccoglie elogi in tutto il mondo e che nel tempo è diventato associazione.

Delegato della Regione Friuli Venezia Giulia, Federico Cecchin, conosciutissimo, tra le altre cose, per la sua attività di Vignettista ed Illustratore…..

Ma che bella sorpresa! anche gli uomini possono stirare?

Si certamente! ho conosciuto per caso il movimento, che un tempo era nato come associazione, ad una fiera a Bologna. Mi colpì, tra gli stand, un cartello insolito e simpatico:

“Il GOVERNO politico alle donne, il RI-GOVERNO della casa ahgli uomini!”

Una frase illuminante… mi sono detto …perchè no?

Cucinare, stirare… sono attività piacevoli….. se posso faccio le faccende e cerco di riordinare…

Ricordo che quando ero studente lo facevo spesso, era una delle tante maniere per distrarmi dallo studio e cercare di rilassarmi.

Il mio consiglio è di farlo con la musica… Quando finivo, mi sentivo gratificato del grosso lavoro svolto, finalmente potevo uscire con una camicia stirata e profumata!

Mia moglie ha sempre apprezzato questi gesti, non solo perchè quando è stanca le posso dare una mano, ma anche perchè mi sente molto virile in questo. Essere uomo casalingo non solo fa star bene con noi stessi ma rafforza il rapporto di coppia. Uomini, è questa la soluzione per riappacificare i cuori delle vostre dolci fidanzate e mogli…parola di Federico.

Come mai si sceglie di entrare in questa associazione?

E’ importante che ci sia una predisposizione per la casa. Non sono mai stato amante della notte, uno di quelli che girano per discoteche… da ragazzino forse si, ma è da molto tempo che ho scelto attività piu’ culturali… cinema, teatro, disegno, faccende di casa! Inoltre, facendo il fumettista e l’illustratore di mestiere, nasce spontaneo il desiderio di stare e lavorare nell’ambiente familiare.

In italia vengono anche fatti molti corsi su questi argomenti, parlo di corsi di Home Management ovvero Manager della Casa.

Pensa alle materie: EPISTEMOLOGIA DEL BUCATO, STIROLOGIA, HOME FITNESS, ECOSHOPPING, ECONOMIA DOMESTICA….

In pochi giorni diventate persone nuove!

Secondo alcuni studi gli uomini le cui mogli sono troppo prese dalla carriera rischiano la depressione.. che tu sappia ci sono casi simili nella nostra regione?

Non conosco casi simili, quello che posso dire è che sono molti gli uomini che sceglono di diventare Casalinghi. Due le tipologie principali :

L’uomo sposato con una donna in carriera che non desidera più ritrovarsi immerso nella confusione o il disordine di vestiti ammassati… in questo caso può dedicarsi alla casa perché nel bilancio familiare, le entrate della moglie possono coprire le uscite… i conti tornano!

La seconda tipologia è quella dell’uomo che lavora fuori casa tutto il giorno e che, rientrando la sera, abbandona gli abiti da lavoro per infilarsi un colorato gambiule, cercando di sistemare quello che sua moglie non è riuscita a fare per motivi di tempo o di incombenze familiari…Un bell’aiuto sicuramente!!!

Tra Federico e la sua gentile consorte, chi dei due è più felice?

Entrambi! … Siamo felici tutti e due, io perchè sento di essere utile in casa.. lei perchè puo’ dedicarsi a nostro figlio con serenità e avere un marito che le toglie gli impicci.

Federico .. scusa… hai per caso un fratello? Un cugino? Un parente anche lontano?

Non capisco la domanda….

Sai com’è… J

di Luisa Maria