Questo sito contribuisce alla audience di

Friuli Doc!

COLLI, CASTELLI E GENTI DI CONFINE. UN TERRITORIO INCANTATO TRA VALLI DEL NATISONE, DEL TORRE E CIVIDALE

Tutti i sapori di una regione unica!
¡Todos los sabores de una región única!
All the flavours of a unique region!
Alle Genüsslichkeiten einer einzigartigen Region!
Vsi okusi edinstvene de ele!
Toutes les saveurs d’une région unique!

Friuli Doc si presenta all’affezionato pubblico con nuove sorprese per celebrare la sua tredicesima edizione. La kermesse avrà inizio il prossimo 13 settembre, con l’inaugurazione che, come sempre, siglerà l’apertura dei numerosi stand enogastronomici, sparsi per tutta la città, pronti a proporre le “chicche” della nostra regione.

Anche quest’anno la manifestazione sarà dedicata a una parte del Friuli che si “mette in vetrina” per farsi conoscere dalle migliaia di visitatori che riempiranno piazze e strade, alla scoperta delle tradizioni friulane.

COLLI, CASTELLI E GENTI DI CONFINE.
UN TERRITORIO INCANTATO TRA VALLI DEL NATISONE, DEL TORRE E CIVIDALE

è il titolo dell’edizione di quest’anno.

Protagonisti saranno, dunque, Cividale, le Valli del Natisone e del Torre, andando così a comprendere quelle suggestive vallate che trovano cornice nelle Alpi Giulie: un territorio da sempre crocevia di tradizioni e popoli diversi, ottimale per una produzione vinicola di eccezionale qualità, ma anche ghiotte golosità gastronomiche.

Una zona dove si alternano armonicamente boschi e vigneti, valli e colli, e dove si possono trovare accoglienti locali ed agriturismi che propongono i piatti più tipici: dalla bizna (una minestra di brovada e patate) alla pregiata selvaggina, dai profumati funghi alle saporite trote del Natisone e del Cornappo, fino ai tradizionali strukijj (dolcetti tipici) o alla classica gubana delle Valli del Natisone.

Questo e molto altro è pronto a soddisfare curiosità, gusti e golosi palati nella prossima edizione di Friuli Doc, una rassegna in grado di rinnovarsi ogni anno unendo la tradizione alle novità e, soprattutto, puntando alla qualità. Un giro per la città sarà l’equivalente di un “tour guidato” di tutto ciò che di stuzzicante esiste in ogni angolo della regione: senza contare gli assaggi invitanti ed i raffinati menù proposti dai locali cittadini, con l’obbiettivo di far assaporare il meglio del comparto agroalimentare friulano.

Non mancheranno, inoltre, attrazioni per tutti i gusti e tutte le età, dai momenti di intrattenimento musicale e di animazione per grandi e piccini, agli appuntamenti di rilievo culturale come mostre e convegni, spettacoli folcloristici e rappresentazioni.

Informazioni:
Comune di Udine
Ufficio Turismo
tel. 0432 271 275
e-mail: turismo@comune.udine.it