Questo sito contribuisce alla audience di

Trieste, profumo di Natale

In Friuli Venezia Giulia c'è il profumo buono del Natale che arriva... Trieste si illumina per la gioia di grandi e piccini..

La città di Trieste è ormai pienamente entrata nell’atmosfera prenatalizia, grazie anche alle molteplici e variegate iniziative organizzate.

Uno tra i richiami “clou” di questo periodo, destinato in particolare a destare l’interesse e la curiosità dei bambini (ma non solo!) è il Presepe Vivente inaugurato in piazza Sant’Antonio Nuovo, in parallelo con l’accensione del grande abete donato da Sesto Pusteria e con l’apertura delle bancarelle dei Mercatini di Natale, iniziative entrambe riproposte, dopo il successo degli anni scorsi, dall’ADO (Associazione Donatori Organi).

Parte delle somme raccolte con le vendite dei “Mercatini” verranno devolute, come negli anni scorsi, all’acquisto di attrezzature medicali o al sostegno di associazioni di solidarietà.

Ma l’attrazione principale, che farà specialmente la felicità dei bambini (un’attrazione ben evidenziata dall’inconfondibile odore di stalla che si spande tutt’attorno), è proprio quella del Presepe vivente che vede protagonista un folto gruppo di singolari animali, messi a disposizione da alcuni appassionati privati.

In piazza tutti possono così incontrare – prontissimi ad avvicinarsi agli umani visitatori, tanto familiarmente quanto rapidamente, per “catturare” qualche golosità loro offerta ! – una bella famiglia di cammelli della Mongolia (i già noti Giulio e Camilla e il nuovo cammellino Paolino!), una mucca con vitellino, un’altra famiglia, stavolta di lama peruviani, due cavallini americani “Fallabella”, un’asina e alcuni altri quadrupedi. Interessante il fatto che alcune di queste femmine siano attualmente incinte, con la possibilità che qualche lieto evento abbia luogo proprio nei prossimi giorni fra la paglia delle stalle allestite in piazza Sant’Antonio.

Accesi gli abeti natalizi allestiti sulle Rive, lungo il marciapiede lato mare, in particolare in corrispondenza della piazza Tommaseo e nel tratto tra via del Mercato Vecchio e il Salone degli Incanti (ex Pescheria)…

Profumi e atmosfere di Natale…

Argomenti