Questo sito contribuisce alla audience di

XIII Festival Chitarristico Internazionale del Friuli Venezia Giulia

È giunto alla sua XIII edizione il Festival Chitarristico Internazionale del Friuli Venezia Giulia, in programma a Pordenone dal 14 al 23 novembre. Anche quest’anno spiccano nomi prestigiosi del mondo della musica nel ricco carnet di proposte del festival, con musicisti provenienti da tutto il mondo...

È giunto alla sua XIII edizione il Festival Chitarristico Internazionale del Friuli Venezia Giulia, in programma a Pordenone dal 14 al 23 novembre. Un numero significativo, che dimostra come l’iniziativa sia diventata un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati di chitarra nel panorama internazionale. La kermesse gode del patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e del Comune di Pordenone, ed è realizzata in collaborazione con la Provincia di Pordenone, la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e il centro chitarristico “Francisco Tàrrega”. Promotore dell’evento è l’Associazione Culturale Farandola, da quarant’anni impegnata nella promozione e diffusione della musica. La direzione artistica sarà affidata come sempre a Paolo Pegoraro, considerato tra i migliori chitarristi della sua generazione, nonché fondatore del centro chitarristico “Tàrrega”.

Anche quest’anno spiccano nomi prestigiosi del mondo della musica nel ricco carnet di proposte del festival, con musicisti provenienti da tutto il mondo. Location perfetta, grazie alla sua acustica eccezionale, sarà l’ex convento San Francesco, un ambiente ideale per apprezzare le esibizioni in ogni sfumatura. Ma per l’evento conclusivo del festival, domenica 23 novembre, la serata si trasferirà all’auditorium Concordia, dove il palco sarà tutto per la performance del Trio Nahual in concerto con l’Orchestra Accademia Musicale Naonis, diretta da Alberto Pollesel, assieme a Cecilio Perera, Giampaolo Bandini e Cesare Chiacchiaretta. Tecnica e passione si fonderanno tra le note di questa serata, che propone un concerto inedito del giovane compositore Marco De Biasi per trio di chitarre e orchestra.

A partire da venerdì 14 novembre fino a sabato 22, però, altri artisti e allievi promettenti esibiranno il loro talento musicale nei numerosi concerti in programma. Nomi come Pablo Márquez, vincitore di numerosi premi e partner di artisti di fama mondiale quali Dino Saluzzi, Anja Lechner, Mario Caroli, o Andrej Heimowski, giovane chitarrista polacco dal talento straordinario, sono solo alcuni tra i tanti che faranno del festival un evento senza pari. Ciò che rende unica la manifestazione è proprio il taglio decisamente innovativo delle proposte, con la presenza di giovani musicisti provenienti da prestigiose realtà accademiche che affiancheranno grandi interpreti.

Non solo concerti, ma anche iniziative per chi la musica vuole farla in prima persona: da questa considerazione nascono due iniziative. La prima prevede l’attuazione di masterclass, ossia vere e proprie sessioni collettive di musica, tenute da Pablo Márquez (Argentina), Darko Petrinjak (Croazia), István Römer (Croazia) e Goran Listes (Croazia), aperte agli iscritti ai corsi della scuola ma anche a tutti i chitarristi interessati. La seconda invece, prevista per il week-end dal 21 al 23 novembre, è “Musica Insieme 2008”, stage di musica d’insieme per giovanissimi, durante il quale avranno modo di sperimentare, assimilare e approfondire gli aspetti più peculiari del suonare assieme.

“Da sempre la nostra iniziativa – continua Valentina Gerometta, responsabile delle pubbliche relazioni nello staff che cura l’organizzazione dell’evento – si è distinta per la volontà di offrire sia agli addetti ai lavori, sia al pubblico che ci segue, l’occasione di conoscere nuovi contesti artistici e culturali, sempre alla costante ricerca di un arricchimento reciproco”.

Festival Chitarristico Internazionale del Friuli Venezia Giulia

Festival Chitarristico Internazionale del Friuli Venezia Giulia
Festival Chitarristico Internazionale del Friuli Venezia Giuliaem>Per informazioni sull’evento: Farandola Associazione Culturale in via Roggiuzzole 6/a, tel. e fax 0434 363339, e-mail: scrivi@farandola.it, sito internet: www.farandola.it.

Barbara Machin – Francesca Gobbo – Alessandro Cesare – Igor Treleani
Via Lovaria, 1 - 33100 Udine. Tel. 0432 507172 – fax 0432 511422
E-mail: b.machin@agenziastilo.it

Argomenti