Questo sito contribuisce alla audience di

Friuli Venezia Giulia, sci e oltre..

Vivere un giorno da eschimesi, calarsi nelle suggestioni che il mondo della neve sa regalare e, la sera, scoprire le prelibatezze di una cucina semplice e genuina. Il Friuli Venezia Giulia offre svariate possibilità per abbinare allo sci una serie di attività originali e divertenti.


Vivere un giorno da eschimesi, calarsi nelle suggestioni che il mondo della neve sa regalare e, la sera, scoprire le prelibatezze di una cucina semplice e genuina. Il Friuli Venezia Giulia offre svariate possibilità per abbinare allo sci una serie di attività originali e divertenti.
Una grande attrazione del comprensorio tarvisiano è, la scuola internazionale Mushing-sleddog, che consente a bambini e adulti di sfrecciare su poderose slitte trainate da una muta a quattro zampe lungo le piste innevate. E per i possessori della FVG Card, la discovery card del Friuli Venezia Giulia, è possibile anche accedere a uno sconto del 30% sul prezzo.

Non mancano le escursioni con le racchette da neve, le tradizionali ciaspole, che consentono di percorrere agilmente anche gli itinerari più ripidi, i tracciati dedicati a bob e slittino, i percorsi da attraversare lasciandosi trasportare da cavalli da slitta. E anche qui con la FVG Card l’agevolazione è assicurata grazie alla partecipazione gratuita a una o più passeggiate, accompagnati da una guida professionista, nel tarvisiano e a Sella Nevea.

Tra le novità più attese c’è l’Alpine Coaster, l’impianto dedicato al bob su rotaia di Piancavallo, una discesa da brivido percorsa da 36 vagoncini che partono da quota 1500 per scendere in picchiata con una pendenza media del 15% (una corsa gratuita con la FVG Card).

Per i più audaci Claut, in Valcellina, offre invece la possibilità di trascorrere un’originale vacanza da eschimesi a 1800 metri di altitudine. Qui, nel cuore della montagna pordenonese troverete ad aspettarvi un villaggio igloo in piena regola. Per prepararsi ad affrontare le avversità dell’avventura artica gli ospiti delle “capanne di ghiaccio” potranno anche partecipare a un corso accelerato di sopravvivenza ad alta quota, seguiti da un pool di esperte guide alpine.


Per ritemprare lo spirito e il corpo dopo le fatiche del freddo non c’è niente di meglio di un tuffo nelle benefiche acque termali del nuovissimo stabilimento “Fonte Pudia”, ad Arta Terme. Seguendo il filo diretto con la tradizione e il relax, è tutta da provare la calorosa ospitalità degli alberghi diffusi di Comeglians, Lauco, Ovaro, Monte Prât di Forgaria, Sauris e Sutrio, che costituiscono allo stesso tempo una soluzione ricettiva e una vacanza di scoperta nei villaggi tipici dei paesaggi rurali.

Per completare il quadro di una vacanza indimenticabile non può mancare la buona tavola della cucina tipica di montagna. Si possono gustare prelibati antipasti a base di salumi locali e formaggi di malga, i classici cjarsons dolci o alle erbe, la polenta e il frico (prelibatezza a base di formaggio di montagna a scaglie, fatto cuocere lentamente in una padella bassa).

Il calendario invernale si arricchisce, inoltre, di un ricco carnet di eventi culturali, enogastronomici e sportivi, come la Coppa del Mondo di sci alpino femminile, destinati a regalare emozioni e spettacolo a 360 gradi.

E perché non scendere dall’aereo direttamente con gli sci ai piedi? Per tutti gli sciatori in arrivo all’aeroporto di Trieste, che desiderano raggiungere direttamente i poli sciistici regionali, anche quest’anno l’Agenzia TurismoFVG ripropone il servizio gratuito Skibus. Il servizio shuttle, attivo tutti i giorni dal 21 di dicembre al mese di marzo, è a disposizione su richiesta, individuale o per piccoli gruppi, previa prenotazione con almeno due giorni d’anticipo rispetto alla data di partenza.


Una navetta di TurismoFVG accompagnerà i visitatori, in arrivo da qualsiasi scalo all’aeroporto di Ronchi dei Legionari a Trieste, direttamente alle rispettive strutture di soggiorno.

Friuli Venezia Giulia…. voglia di restare….

Sciare in Friuli Venezia Giulia

Sciare in Friuli Venezia Giulia
Sciare in Friuli Venezia Giulia