Questo sito contribuisce alla audience di

Udine: Natale di armonie

Tra concerti, spettacoli e recitals, infatti, s’infittiscono sempre più gli appuntamenti organizzati dalle sedi circoscrizionali nei diversi quartieri cittadini, con spledide collaborazioni come quella con il Folk Club di Buttrio, che anche in questa occasione è riuscito a portare in Friuli Venezia Giulia uno dei nomi di spicco della musica d’oltreoceano


Nonostante le polemiche sull’albero di Piazza del Duomo i preparativi per l’arrivo del Natale sono in pieno svolgimento. Tra concerti, spettacoli e recitals, infatti, s’infittiscono sempre più gli appuntamenti organizzati dalle sedi circoscrizionali nei diversi quartieri cittadini.

Si comincia con la 7^ Circoscrizione Chiavris Paderno che, alle 20.45 presso la Chiesa di San Giovanni Bosco all’istituto Bearzi, propone un “Concerto di Natale” eseguito dal Gruppo Corale “Sot el Agnul” di Galleriano di Lestizza, diretto dal Maestro Alessandro Gomba, con la collaborazione per la parte strumentale di Donatella Cantarutti, Claudio Casco e Andrea Passerelli. Il gruppo sarà impegnato nel proprio repertorio di canti natalizi, popolari e spiritual sacri per una serata dedicata all’incontro e all’attesa del Natale.
Letture, quadri teatrali e musiche eseguite dal vivo, invece, per “I Vangeli apocrifi – La Natività”, un recital dedicato alle avventure di Maria e Giuseppe proposto dall’associazione culturale Fûrclap. Sempre domani, alle 21 presso la Sala polifuzionale della 5^ Circoscrizione (via Veneto a Cussignacco), infatti, andrà in scena un intenso spettacolo ispirato ad alcuni brani tratti da vari Vangeli apocrifi.

Travolgenti atmosfere gospel, inoltre, per il terzo appuntamento in programma domani. Direttamente dall’Oklahoma, alle 20.45 salirà sul palco della Chiesa di Santa Maria Assunta (viale Cadore) il grande cantante statunitense Terry McConnell, accompagnato dalla sua orchestra di cinque elementi. L’imperdibile concerto è organizzato dalla 2^ Circoscrizione in collaborazione con il Folk Club di Buttrio, che anche in questa occasione è riuscito a portare in Friuli Venezia Giulia uno dei nomi di spicco della musica d’oltreoceano. Basti pensare che l’eclettico musicista americano è stato vincitore lo scorso anno del premio come miglior artista gospel dell’anno e nel 2008 ha ricevuto la sua seconda nomination.

Link correlati