Questo sito contribuisce alla audience di

Trieste loves jazz 2009 anteprima

In attesa del festival estivo, tre appuntamenti di grande livello alla Casa della Musica di Trieste il con Buster Williams Quartet “Something More”

Trieste Loves Jazz

Giovedì 2 aprile, ore 21.00, all’Auditorium di Casa della Musica Buster Williams Quartet “Something More” (Buster Wiliams al basso, Benne Maupin al sax, George Colligan al pianoforte e Lenny White alla batteria) dove verrà reliazzata anche la registrazione live del concerto.

Buster Williams è un artista prodigioso, che ha suonato con i “giganti” del jazz (Herbie Hancock, Chet Baker, Miles Davis, Dexter Gordon, Art Blakey e moltissimi altri) e la sua musica non conosce limiti: oltre che solista eccezionale, è protagonista di colonne sonore, jingles, show televisivi; con Herbie Hancock, Tony Williams e Bobby McFerrin ha vinto nel 1980 il Grammy Awards. Bennie Maupin, noto per il suo “atmospheric bass clarinet” in Bitches Brew di Miles Davis, ha registrato molti album che hanno segnato la storia del jazz con lo stesso Davis, Herbie Hancock, McCoy Tyner, Lee Morgan, solo per citarne alcuni. George Colligan è compositore e interprete – ha vinto il concorso Jazzconnect.com – e ha suonato con Cassandra Wilson, Don Byron, Buster Williams e Lonnie Plaxico, sia in concerto che in studio. In tournèe ha suonato con decine di artisti di fama internazionale. Lenny White, uno dei maestri della batteria moderna, anch’egli in Bitches Brew e poi in Return to forever registrato con Chick Corea, è uno dei forerunners of jazz-rock/funk: ha lavorato con Gil Evans, Jaco Pastorius, Stan Getz, Al Di Meola.

info e prevendite segreteria
V. Capitelli 3 Trieste tel. 040 307309
mob. +39 338 4543975 mail. connecteventi@yahoo.it